Contenuto sponsorizzato

Grave scontro all’alba, due giovani trasportati in codice rosso all’ospedale Santa Chiara. Sul posto vigili del fuoco e sanitari

L’incidente è avvenuto alla rotatoria Bermax di Gardolo intorno alle 5e30 di questa mattina, ci sono più auto coinvolte. L’urto è stato violentissimo le condizioni delle due persone coinvolte sono parse fin da subito gravi

Pubblicato il - 28 November 2019 - 09:36

TRENTO. La dinamica dell’incidente resta tutta da chiarire fatto sta che introno alle 5e30 di questa mattina, più auto sono rimaste coinvolte in un pauroso incidente, all’altezza della rotatoria Bermax di Gardolo.

 


 

I feriti più gravi sono una giovane donna di 22 anni e un uomo 29enne, le loro condizioni sono parse subito gravi ai sanitari intervenuti con due ambulanze. Per prima cosa i due feriti sono stati stabilizzati e imbarellati, dopodiché, alla luce delle ferite riportate, entrambi sono stati trasportati in codice rosso all’ospedale Santa Chiara di Trento.

 

Sul posto sono arrivati anche i vigili del fuoco per mettere in sicurezza l’area a rimuovere i rottami dell’incidente. Una delle auto coinvolte ha la parte anteriore completamente sfasciata, l’urto è stato violentissimo.

 

I carabinieri stanno eseguendo i rilievi del caso per cercare di ricostruire la dinamica dell’accaduto, forse, ancora una volta, l’asfalto reso scivoloso dalla pioggia ha tratto in inganno i conducenti delle automobili.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 ottobre - 11:54
Gli anziani hanno presentato alcuni sintomi da raffreddamento e i test sono risultati positivi. Poi 2 infezioni trovate in un'altra casa di riposo. [...]
Cronaca
19 ottobre - 11:43
I giudici della Corte d'Assise di Trento hanno depositato la sentenza con la quale Marco Manfrini è stato condannato all'ergastolo (con un anno di [...]
Cronaca
19 ottobre - 10:33
Due trentenni e un diciottenne si sono presentati al pronto soccorso dell’ospedale S. Chiara, in evidente stato di ubriachezza e incuranti degli [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato