Contenuto sponsorizzato

Guida ubriaco procedendo a zig-zag. La polizia lo insegue tra il traffico della Coppa del Mondo di Sci

Ieri in Valgardena gli agenti hanno inseguito l'auto e sono riusciti a fermarla all'altezza di Ortisei. Al controllo l'uomo è risultato avere un tasso alcolemico 4 volte superiore al limite

Pubblicato il - 21 dicembre 2019 - 12:24

ORTISEI. Stava procedendo a zigzag quando la polizia lo ha notato e si è lanciata al suo inseguimento. Una volta fermato l'uomo è apparso chiaramente ubriaco e al momento del controllo è risultato avere un tasso alcolemico superiore al limite di ben quattro volte.  

 

I fatti si sono svolti ieri: una pattuglia dipendente dal Distaccamento di Polizia Stradale di Bressanone, in servizio in occasione della Coppa del mondo di Sci in Valgardena, verso le 14.45 mentre si trovava a Santa Cristina in attività di vigilanza stradale, notava un’autovettura proveniente dall’abitato e diretta verso Ortisei, procedere zigzagando vistosamente.

 

Gli operatori si sono subito posti all’inseguimento del veicolo, reso difficile dall’intenso traffico determinato dalla conclusione delle gare di sci; solo in prossimità dell’abitato di Ortisei sono riusciti a fermarlo. Gli operatori una volta raggiunto lo sportello dell'auto guidata dall'uomo, si sono subito accorti che dall’abitacolo proveniva un forte odore di alcool e che il conducente presentava chiari sintomi di assunzione di sostanze alcoliche.

 

Hanno quindi proceduto a sottoporre il conducente, un uomo classe 1965 residente in zona, al controllo del tasso alcolemico con l’apparecchiatura in dotazione. L’esito dell’accertamento ha evidenziato un valore di 2,02 grammi per litro, quattro volte oltre il consentito.

 

L’autovettura, veniva pertanto affidata ad un conoscente che nell’immediatezza giungeva sul posto, mentre per l’incauto autista scattava il ritiro immediato della patente di guida e la denuncia a piede libero.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 25 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 gennaio - 05:01

Nell'arco di due settimane si dovrebbe completare la seconda fase di somministrazione nelle Rsa Trentine. Nei prossimi giorni è stato chiesto un tavolo con la Provincia per ridiscutere assieme i protocolli di sicurezza e consentire una riapertura graduale delle strutture consentendo anche un ritorno degli abbracci

26 gennaio - 07:54

Ieri a parlare è stato lo zio del giovane indagato per l’omicidio dei genitori e l’occultamento dei cadaveri dichiarando che secondo lui "Sicuramente non è stato un allontanamento volontario o un incidente" e sulla possibilità che i due corpi siano nel fiume ha dichiarato che potrebbe essere anche un depistaggio 

25 gennaio - 19:13

Il tribunale accoglie il ricorso della Filcams, Bassetti e Delai. "I diritti valgono per tutti i lavoratori, anche quelli più deboli. La Provincia, come ente appaltante, avrebbe dovuto pretenderlo: atteggiamento grave e inadeguato di piazza Dante"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato