Contenuto sponsorizzato

Ha solo 2 anni e viene investito da una moto, gravissimo un bambino travolto in val di Fiemme

L'allarme è scattato poco dopo le 11 in località Piera poco prima dell'abitato di Tesero. Il conducente della moto stava percorrendo una strada secondaria quando si è trovato davanti il piccolo. Il motociclista non è riuscito a evitare l'impatto

Pubblicato il - 11 settembre 2019 - 12:33

TESERO. E' stato trasportato in elicottero all'ospedale in gravissime condizioni il bambino di 2 anni investito da una moto in val di Fiemme.

 

L'allarme è scattato poco dopo le 11 in località Piera poco prima dell'abitato di Tesero.

 

Il conducente della moto stava percorrendo una strada secondaria quando si è trovato davanti il piccolo. 

 

Il motociclista non è riuscito a evitare l'impatto, il bimbo è stato travolto, quindi è finito violentemente a terra per sbattere sull'asfalto e restare incosciente.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza, vigili del fuoco di Tesero e polizia locale per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

Da Trento nel frattempo si è levato in volo l'elicottero che nel giro di pochi minuti è atterrato in val di Fiemme per far sbarcare l'equipe medica.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno isolato e messo in sicurezza l'area, mentre il personale medico ha avviato le prime cure sul bambino. 

 

I sanitari hanno stabilizzato e immobilizzato il piccolo che è stato poi trasportato d'urgenza all'ospedale Santa Chiara di Trento.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 febbraio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 febbraio - 20:03

I carabinieri di Bolzano hanno trovato alcune dosi di cocaina nella quali sono state rilevate altissime percentuali di levamisolo, altrimenti noto per essere un vermicida che, mischiato alla cocaina in pastiglie tritate, viene fatto passare come “droga di più alta qualità”

22 febbraio - 00:02

Un uomo di 77 anni è morto questa sera a Monselice dove era ricoverato dopo essere risultato positivo al test per il coronavirus. 

21 febbraio - 18:59

E' successo nel bellunese sulla strada provinciale 635, sul posto vigili del fuoco, carabinieri e soccorsi stradali. L'uomo è stato trasportato in ospedale con diversi traumi 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato