Contenuto sponsorizzato

Il braccio meccanico sbilancia il camion che rischia di cadere nello strapiombo. Lo salva il guardrail

L'incidente è avvenuto a Lavarone poco prima delle 9. Sul posto i vigili del fuoco che sono dovuti intervenire con l'autogrù

Foto Fb Sei di Lavarone se..
Pubblicato il - 12 marzo 2019 - 12:45

LAVARONE. Stava lavorando ad eliminare le erbacce e le piante secche dal sottostrada quando il braccio meccanico lo ha sbilanciato e solo per un colpo di fortuna il camion non è precipitato per svariati metri nella scarpata. Il mezzo, infatti, si è appoggiato sul guardrail finendo per spezzarlo ma riuscendo a restare in bilico sul ciglio della strada. Poteva finire molto male l'incidente avvenuto intorno alle 9 meno un quarto a Lavarone.

 

Nella frazione di Dazio un camion con braccio meccanico stava potando la parte sottostante la strada provinciale 216 a pochi metri dal cartello di ''benvenuto'' del piccolo nucleo abitato, lungo l'asse che lo collega all'altra frazione di Birti-Lenzi.

 

All'improvviso il lungo braccio meccanico che doveva scendere di alcuni metri sotto il livello della carreggiata, ha sbilanciato il mezzo, facendolo accasciare su un fianco. Fortunatamente il guardrail ha fatto da ''cuscino'' per il camion che si è appoggiato alle barriere protettive, di fatto piegandole, ma in questo modo ha impedito al mezzo di ribaltarsi e di precipitare per svariati metri giù dalla scarpata. Inoltre lo stesso braccio meccanico ha fatto da perno sulla scarpata sottostante evitando la caduta.

 

 

Sul posto sono subito stati chiamati i vigili del fuoco di Lavarone che, con l'autogrù, hanno rimesso in carreggiata il camion. Fortunatamente non ci sono stati feriti e tutto si è risolto nel migliore dei modi.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2019
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 settembre - 08:30

E' successo nelle prime ore di questa mattina. I vigili del fuoco di San Michele e i permanenti di Trento stanno portando avanti un'operazione molto delicata per lo svuotamento della cisterna. La chiusura riguarda entrambe le direzioni da nord dell’abitato di San Michele fino al ponte in prossimità del ristorante Cacciatora

23 settembre - 21:58

Una lettera inviata dai capi squadra e reparto ai massimi vertici del corpo chiedeva espressamente il rinnovo di alcuni automezzi. L'adeguamento del parco veicoli dei vigili del fuoco permanenti non appare più procrastinabile

23 settembre - 20:17

Proseguono gli incontri tra i partiti politici in vista delle comunali del prossimo anno. Dal centrodestra porte chiuse al Movimento 5 Stelle. Attesa per il Patt.  Andrea Merler di Civica Trentina: " Con gli autonomisti possibile accordo su un programma chiaro"

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato