Contenuto sponsorizzato

In arrivo temporali, grandine e vento, allerta della Protezione civile

Nel corso della giornata di oggi, venerdì 26 luglio, è previsto un graduale cedimento dell'alta pressione presente sul Trentino e la conseguenza è un aumento dell'instabilità atmosferica, che si protrarrà anche nei prossimi giorni

Pubblicato il - 26 luglio 2019 - 13:29

TRENTO. Il sistema di allerta della Protezione civile ha emesso un messaggio mirato. Nel corso della giornata di oggi, venerdì 26 luglio, è previsto un graduale cedimento dell'alta pressione presente sul Trentino e la conseguenza è un aumento dell'instabilità atmosferica, che si protrarrà anche nei prossimi giorni.

 

Tra sabato e domenica, inoltre, è previsto il rapido transito di una perturbazione di origine atlantica che porterà precipitazioni diffuse.

Domani, sabato 27, a partire dal pomeriggio, potranno verificarsi precipitazioni sparse, via via più estese nel corso della serata e della notte, con possibili fenomeni temporaleschi.

 

Mentre per domenica 28 luglio si prevede un'intensificazione dei fenomeni, soprattutto nel corso della notte e della mattinata, con un graduale esaurimento nel pomeriggio, a partire dai settori occidentali della nostra provincia.

 

È possibile seguire gli aggiornamenti del Bollettino probabilistico pubblicato quotidianamente alle 10 sul sito di Meteotrentino (Qui info). 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 settembre - 15:43

Dopo la presa di posizione del Patt provinciale la coalizione che sostiene Malfer perde pezzi: “La storia personale e sensibilità politica di una buona parte delle persone del gruppo non acconsente al tentativo di trovare un accordo programmatico con tutto il Centrodestra”. La firmataria dell’apparentamento Bazzanella: “A volte le scelte non sono semplici”

26 settembre - 12:03

Lo schianto è stato violentissimo, è successo a Cogolo del Cengio. L'amico che si trovava in auto assieme è stato trasportato in gravissime condizioni in ospedale 

26 settembre - 12:15

Santi-Malfer c’è l’apparentamento. La furia del Pd: “Si sarebbe potuta trovare la sintesi a quanto pare però, il problema non era politico ma di poltrone. È evidente che le ambizioni personali e il rancore sono stati anteposti ai programmi politici, ma così non si fa il bene della comunità”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato