Contenuto sponsorizzato

In autostrada traffico intenso, code e molti tamponamenti: giornata difficile alla guida

Rientro dalle vacanze pasquali, si registrano rallentamenti con code in direzione nord da Egna a Vipiteno e, verso sud, da Affi a Nogarole Rocca

Pubblicato il - 22 aprile 2019 - 18:06

TRENTO. Le previsioni ci avevano visto giusto: per Pasquetta era atteso traffico da bollino rosso in autostrada e così è stato. Lunghe code e rallentamenti sono in corso anche in questi attimi.

 

Complice il rientro dei turisti provenienti dal nord (da Paesi dove il 25 aprile non è festa e quindi da dove a breve riapriranno le scuole), la situazione più difficile in questi attimi si registra in direzione Brennero.

 

Del resto le previsioni volevano una giornata da bollino rosso proprio in direzione nord (sia la mattina, sia il pomeriggio, mentre in serata la situazione dovrebbe rientrare). Bollino giallo la mattina e rosso al pomeriggio, invece, per la carreggiata sud.

 

E in questi attimi chi viaggia verso il Brennero si trova ad avere a che fare con rallentamenti con possibili code da Egna a Vipiteno. Una situazione un po' migliorata rispetto a circa un'ora fa, quando le code iniziavano all'altezza di Ala. Il problema è ora comunque in via di risoluzione e dovrebbe esserlo per la serata.

 

Nella corsia in direzione sud, invece, si registrano rallentamenti tra Affi e Nogarole Rocca, nessuna situazione particolare invece per quanto riguarda il tratto regionale.

 

Di poco fa è inoltre la segnalazione di "code per incidente tra Carpi e Reggiolo/Rolo in carreggiata nord per due chilometri" mentre "code per traffico intenso tra Carpi e allacciamento A1 per quattro chilometri" sono indicate per la carreggiata sud.

 

E proprio diversi piccoli incidenti e tamponamenti, fortunatamente nella maggior parte dei casi senza conseguenze per le persone e risolti anche con constatazioni amichevoli, hanno provocato ulteriori rallentamenti su tutto l'arco della giornata.

 

A causarli sempre il traffico intenso che permane in questo momento. Già in serata e poi domani, invece, la situazione dovrebbe migliorare. Nuove code e rallentamenti in A22 sono invece previsti per giovedì 25 aprile, anniversario della Liberazione, giornata caratterizzata nel pomeriggio tra traffico da bollino giallo in carreggiata sud e da previsioni da bollino rosso la mattina e giallo il pomeriggio per la corsia diretta a nord.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 novembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

24 novembre - 04:01

Mentre i positivi continuano a scendere, per la comunicazione ufficiale, siamo andati ad analizzare i dati completi per capire se anche i positivi agli antigenici calano. Ecco il focus su una decina di comuni con il confronto rispetto a una settimana fa. Ebbene se Pergine ha ridotto i contagiati attivi di 129 unità e Baselga di Piné è scesa, fortunatamente, sotto il 3% soglia critica per la ''zona rossa'' in molte altre realtà il totale di positivi è aumentato per un dato globale che si mostra stabile 

23 novembre - 20:20

Sono 476 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 43 pazienti sono in terapia intensiva e 50 in alta intensità. Sono stati trovati 93 positivi a fronte dell'analisi di 1.484 tamponi​ molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 6,3%

23 novembre - 19:10

Ecco come cambiano le regole di comportamento se in casa qualcuno avverte dei sintomi legati al coronavirus. La “regola dei 21 giorni” di isolamento e le altre istruzioni, l’Apss: “Le persone asintomatiche dei servizi essenziali continueranno a lavorare con la mascherina, poi in quinta giornata faranno un tampone”

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato