Contenuto sponsorizzato

L'asfalto è bagnato e il conducente perde il controllo del mezzo finendo in testacoda. Disagi alla viabilità

Paura sulla strada statale 47 dove un'auto con a bordo due persone è finita in testacoda all'altezza dell'uscita di Ciré. Si registrano notevoli disagi alla viabilità, il traffico verso Trento è stato deviato sulla strada del Ciré

Pubblicato il - 17 novembre 2019 - 10:39

PERGINE VALSUGANA. L'incidente è avvenuto intorno alle 9e30 di questa mattina: un'auto stava percorrendo la strada statale 47 in direzione Trento quanto il conducente ha perso il controllo del proprio mezzo finendo in testacoda. Fortunatamente le auto che stavano sopraggiungendo sono riuscite ad evitare lo scontro evitando conseguenze peggiori. 

 

Con ogni probabilità alla base dell'incidente c'è l'asfalto reso particolarmente scivoloso dalle incessanti di piogge di questa mattina, a bordo della vettura c'erano due persone che, stando alle prime informazioni, non avrebbe riportato gravi ferite. 

 

L'auto sulla quale viaggiavano è finita in testacoda all'altezza dell'uscità di Ciré e come c'era da aspettarsi ha causato notevoli disagi alla viabilità con lunghe code che si sono formate in direzione Trento. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, personale sanitario, con un'ambulanza e un'auto sanitaria, ma anche le forze dell'ordine per delimitare l'area e mettere in sicurezza la strada. 

 

Il veicolo è stato da poco rimosso con il carroattrezzi, nel frattempo il traffico per Trento è stato deviato sulla strada del Ciré. Nel luogo dell'incidente però rimangono le forze dell'ordine impegnate nei rilievi di rito.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

20 settembre - 17:39
Sono stati analizzati 1.547 tamponi, 45 i test risultati positivi e 20 persone con sintomi. Il totale è di 6.356 casi e 470 decessi da inizio epidemia
20 settembre - 18:33

Code fino a 6 chilometri questo pomeriggio in A22 all'altezza di Salorno. Fortunatamente non si segnalano feriti

20 settembre - 16:32

La tragedia è avvenuta nei cieli del cremonese questa mattina. Dalle prime ricostruzioni si sarebbe verificato un incidente in volo: il paracadutista avrebbe sbattuto sull'ala per poi precipitare

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato