Contenuto sponsorizzato

Precipita dal sentiero sulle Pale di San Martino, muore una donna

L'escursionista, dalle prime informazioni, stava affrontando il sentiero 709 che conduce fino al rifugio Pradidali. Sul posto l'elicottero

Pubblicato il - 26 July 2019 - 10:37

PRIMIERO. E' morta sul colpo, scivolata in un canalone mentre stava percorrendo il sentiero per il rifugio Pradidali sulle Pale di San Martino.

 

Una struttura che si trova incastonata a quota 2.278 metri tra le bellissime Pale ed è uno dei più noti rifugi delle Dolomiti visto che da quella posizione partono poi stupende camminate, con diversi gradi difficoltà da percorrere in autonomia, cordate e ferrate. Uno dei modi per raggiungerlo è percorrere proprio il sentiero che stava affrontando la donna vittima del drammatico incidente che, purtroppo, le è costato la vita.

 

Dalle prime risultanze, infatti, si trovava sul sentiero 709 quello che attraversa la Val Canali e poi la Val Pradidali. Un sentiero che viene definito sui siti specializzati (volpidelvajolet.it) ''un classico sentiero dolomitico che parte salendo dal bosco e pian piano che si sale di quota si trasforma fino a far sparire del tutto la vegetazione. Visto il dislivello da affrontare il sentiero sale sempre ben deciso senza lasciare molte pause. In alcuni punti, come del resto su tutti i sentieri delle Pale di San Martino, sono presenti dei tratti esposti dove bisogna fare attenzione''.

 

L'allarme è stato dato intorno alle 9.20 e subito sul posto sono stati inviati i soccorsi con l'elicottero e il personale sanitario.

 

Ma le condizioni della donna, precipitata per svariati metri, erano apparse a tutti, da subito, disperate e all'arrivo dei soccorritori non c'è stato nulla da fare. Il soccorso alpino è quindi impegnato nel recupero della salma.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 maggio - 19:52
Trovati 36 positivi, non sono stati comunicati decessi nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 113 guarigioni. Sono 689 i casi attivi sul [...]
Cronaca
18 maggio - 21:40
L'allerta è scattata lungo la MeBo in direzione nord all'altezza dell'uscita per Terlano. In azione la macchina dei soccorsi, due le persone [...]
Politica
18 maggio - 17:18
C'è da evidenziare che i numeri rispetto al capoluogo sono molto diversi: 998 domande a Trento tra ottobre 2020 e aprile 2021, mentre a Rovereto [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato