Contenuto sponsorizzato

Si deve vestire con abiti più sobri. Appostamenti e schiaffi alla fidanzata di 16 anni. A processo un 18enne

Il giovane  respinge l'accusa di stalking sulla fidanzata 16enne che gli viene imputata ma ammette alcuni episodi di aggressione  

Pubblicato il - 24 marzo 2019 - 08:38

TRENTO. Un mix di aggressioni verbali ma anche fisiche provocate dalla gelosia ma anche dalla volontà di imporre alla propria compagna un determinato abbigliamento. Vestiti che non devono far intravvedere alcuna forma. Vittima è una ragazza appena sedicenne che frequenta una scuola di Trento mentre l'aguzzino è un ragazzo oggi 18enne di origine marocchina.

 

I due si sono conosciuti quando entrambi erano ancora minorenni. Da subito è nata una storia ma poco dopo il legame è diventato asfissiante tanto da portare la ragazza a fuggire da casa. A partire da circa due anni fa sono iniziate ad arrivare le denunce da parte della madre della ragazza e il giovane, che teneva sempre più comportamenti aggressivi, a dicembre è stato anche arrestato in flagranza di reato a seguito dell'ennesima aggressione.

 

La ragazzina non riuscendo più ad andare avanti ha chiuso la storia ma il ragazzo ha iniziato a seguirla con veri e proprio appostamenti davanti scuola.

 

Ora il 18enne è finito a processo con l'accusa di stalking.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 01 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 dicembre - 20:17

Sono 449 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 45 pazienti sono in terapia intensiva e 53 in alta intensità. Sono stati comunicati 239 positivi sull'analisi di 3.575 tamponi molecolari e altri 237 contagi sono stati individuati tramite 1.954 test antigenici per un totale di 476 casi nelle ultime 24 ore

03 dicembre - 19:01

Mentre oggi la Pat ha finalmente comunicato i dati completi del contagio che mostrano come il Trentino abbia lo stesso numero (se non di più) di contagi dell'Alto Adige, come vi raccontava il Dolomiti da giorni, il presidente ha presentato i dati su Rt e ospedalizzazioni. Poi ha spiegato cosa non va delle decisioni prese a livello governativo e confermato che il weekend i negozi e centri commerciali saranno aperti in Trentino, salvo dpcm

03 dicembre - 18:27

Sono stati comunicati 239 positivi sull'analisi di 3.575 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 6,7%. Gli altri 237 contagi sono stati individuati tramite 1.954 test antigenici e un rapporto del 12,1%. Complessivamente il rapporto contagi/tamponi si attesta a 8,6%

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato