Contenuto sponsorizzato

Si schianta contro la parete rocciosa a bordo strada, un 80enne liberato dall'abitacolo con le pinze idrauliche

L'incidente è avvenuto tra Albiano e Meano. Sul posto i vigili del fuoco di zona, il corpo di Lavis, ambulanza e forze dell'ordine

Pubblicato il - 25 December 2019 - 19:39

MEANO. Grave incidente stradale tra Albiano e Meano, un 80enne è stato trasportato all'ospedale Santa Chiara di Trento. 

 

E' avvenuto intorno alle 18 quando il conducente ha perso il controllo del mezzo per schiantarsi contro la parete rocciosa a bordo carreggiata.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza, vigili del fuoco di Meano e forze dell'ordine per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico. 


I pompieri e le forze dell'ordine hanno isolato e messo in sicurezza l'area, mentre anche i vigili del fuoco di Lavis si sono portati sul luogo dell'incidente con le pinze idrauliche.

 

L'80enne è stato estratto dalle lamiere dell'auto e quindi affidato alle cure mediche del personale sanitario.

 

Il ferito è stato immobilizzato e stabilizzato per il trasporto all'ospedale del capoluogo.

 

Un'operazione comunque lunga e delicata tra cure, rilievi, pulizia della sede stradale e rimozione dell'auto incidentata. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

16 January - 17:41

Sono stati trovati 39 casi tra gli over 70 e 4 tra gli under 5. Ci sono 17 classi in isolamento. Oggi comunicati 7 decessi di cui 6 in ospedale. Sale il numero dei pazienti in terapia intensiva

16 January - 18:25

La società ha comunicato che da lunedì consegnerà all'Italia il 29% di filiale di vaccino in meno rispetto a quanto era stato stabilito dal contratto. Ad inizio della prossima settimana, intanto, riceveranno la seconda dose le persone che si sono vaccinate per prime il 27 dicembre scorso

16 January - 11:50

Di fronte al viavai nei pressi di un B&B di Bolzano, gli agenti hanno deciso di intervenire. Avvicinatisi, hanno sentito il rumore dello sciacquone, decidendosi così di fare irruzione. All'interno, c'erano i soldi e ciò che rimaneva delle dosi di cocaina

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato