Contenuto sponsorizzato

Tragedia in montagna, ha un malore mentre cammina con le ciaspole e muore

L'allarme è scattato intorno alle 16, il 76enne stava percorrendo in gruppo e con le ciaspole il sentiero che dal rifugio Refavaie porta a passo Sadole. Immediato l'intervento del Soccorso alpino in elicottero, ma non c'è stato nulla da fare. La salma portata a valle con i quod

Pubblicato il - 23 February 2019 - 21:37

PIEVE TESINO. Tragedia nelle vicinanze di malga Laghetti nel Tesino, quando un uomo, classe 1942 veneto, ha accusato un malore ed è morto.

 

L'allarme è scattato intorno alle 16, il 76enne stava percorrendo in gruppo e con le ciaspole il sentiero che dal rifugio Refavaie porta a passo Sadole.

 

L'uomo si è accasciato al suolo all'altezza di malga Laghetti. Immediati i soccorsi e il coordinatore dell'area operativa Trentino orientale del Soccorso alpino ha chiesto l'intervento dell'elicottero.

 

Una volta raggiunto il luogo dell'incidente, l'equipe medica, il tecnico e due soccorritori sono sbarcati sul posto, ma il medico non ha potuto far altro che constatare il decesso del 76enne.

 

Nel frattempo una squadra di terra del Soccorso alpino si è portata in quota con il quod e ha proceduto al trasporto della salma con la barella Toboga fino alla camera mortuaria di Fiera di Primiero.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 12 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
12 maggio - 20:36
Trovati 71 positivi, nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 60 guarigioni. Sono 859 i casi attivi sul territorio provinciale
Politica
12 maggio - 20:12
Bocciata la proposta di Futura per consentire di riaprire all’aperto anche ai circoli dell’associazionismo. Zanella: “Resta l’amarezza, la [...]
Politica
12 maggio - 19:44
La Provincia intende acquistare 2,8 milioni di quote di Itas Mutua. Sono emersi dubbi, in particolare da parte di Onda civica, Partito [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato