Contenuto sponsorizzato

Un minorenne spaccia ai coetanei, denunciato. Una coppia spaccia e il giovane aggredisce i militari. Un 38enne viene invece pizzicato a rubare abbigliamento

Tre persone denunciate per spaccio e un uomo per furto, questo il bilancio di una serie di controlli portati avanti dai carabinieri

Pubblicato il - 11 May 2019 - 15:43

TRENTO. Tre persone denunciate per spaccio e un uomo per furto, questo il bilancio di una serie di controlli portati avanti dai carabinieri nel pomeriggio di venerdì 10 maggio a Trento. 

 

Nei guai un 19enne tunisino e la sua compagna italiana di 22 anni per la detenzione ai fini di spaccio di circa 25 grammi di hashish.

 

La posizione del giovane si è inoltre aggravata per resistenza nei confronti dei carabinieri. Un militare ha riportato alcune lesioni, guaribili in pochi giorni.

 

Un minorenne extracomunitario è stato, invece, deferito in stato di libertà perché sorpreso spacciare diverse dosi di hashish a tre giovani, tutti trentini e due dei quali under 18.

 

Gli assuntori sono così stati segnalati al Commissariato del governo, oltre naturalmente ai genitori, informati tempestivamente dei fatti. 

 

Un 38enne di Rovereto è stato poi denunciato per furto in quanto pizzicato a  rubare dell’abbigliamento in un noto negozio del centro cittadino.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19. 30 del 06 maggio 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
07 maggio - 11:20
Nasce Indaco la piattaforma del commercio elettronico trentina che promette di rispettare l’etica di un commercio e di uno sviluppo sostenibile e [...]
Cronaca
07 maggio - 12:38
La tragedia è avvenuta a Teodone. Qualunque tentativo di rianimazione da parte dei soccorritori è risultato vano. Si tratta di un nuovo caso di [...]
Cronaca
07 maggio - 11:48
I fatti sono successi lunedì in Piazza Dante a Trento. I carabinieri durante un servizio di contrasto allo spaccio di stupefacenti, hanno [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato