Contenuto sponsorizzato

Aveva lanciato una bottiglia contro Brumotti, beccato dai carabinieri mentre spacciava. Denunciato anche un uomo che rubava in un supermercato

Il tunisino che aveva reagito a insulti e non solo alle domande del personaggio di Striscia stava consegnando dell'hashish a un giovane del luogo. Segnalate anche tre persone quali assuntori

Pubblicato il - 18 November 2020 - 15:12

TRENTO. Ieri, i carabinieri, supportati dalle unità cinofile di Laives, hanno effettuato un minuzioso controllo in piazza Dante, nel corso del quale un tunisino 38enne è stato deferito all’autorità giudiziaria di Trento per il reato di spaccio, avendo ceduto una modica quantità di hashish a un giovane del luogo.

 

Il denunciato era stato protagonista qualche giorno fa del discusso servizio dell’inviato Brumotti, per ''Striscia la Notizia'', quando aveva reagito alle richieste del personaggio televisivo lanciandogli contro una bottiglia, infastidito dalla presenza della troupe televisiva. Altri tre soggetti, trovati in possesso di hashish e cocaina, sono stati, invece, segnalati quali assuntori al commissariato del governo della Provincia di Trento.

 

Nel corso dell’attività i militari sono intervenuti per denunciare anche un 44enne marocchino, responsabile di rapina impropria, ai danni dell’addetto di un supermercato di via Manci, che lo aveva sorpreso mentre sottraeva merce dagli scaffali.

 

Nel corso del servizio sono state identificate e controllate oltre 90 persone e 40 autovetture. L’attività di controllo, già in atto nel periodo pre-CoVid, continua nell’intento di consolidare il livello della sicurezza percepita, da parte dei cittadini e in special modo dei residenti di quelle aree, mirando anche a stimolare il corretto orientamento delle richieste di intervento, le quali prima che agli organi di informazione, si auspica vengano rivolte alle centrali operative delle Forze dell’Ordine, anche attraverso il numero unico di emergenza.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
27 November - 10:12
Il consigliere provinciale e capogruppo di Fratelli d'Italia, Claudio Cia: "Non ci sono colpe del dg il quale si esprime in buona fede e perché, [...]
Montagna
27 November - 09:03
I tre, dicono i soccorritori intervenuti nella zona di Livinallongo del Col di Lana (Belluno), erano rimasti bloccati dal buio durante il rientro [...]
Cronaca
27 November - 08:48
Marco Delaini era conosciuto in tutto il lago di Garda, il 48enne era il titolare della Trattoria Fornico di Gargnano. I famigliari hanno lanciato [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato