Contenuto sponsorizzato

Violento frontale auto-moto, un 35enne e un 51enne finiscono in ospedale

Grave incidente intorno alle 19.30 lungo la strada statale 237 del Caffaro c'è stato un violento frontale all'altezza dell'hotel Eden tra un'auto condotta da un 51enne in direzione Tione e una moto guidata da un 35enne verso Brescia

Pubblicato il - 15 August 2019 - 21:10

SELLA GIUDICARIE. Giornata di lavoro per la macchina dei soccorsi in alta val di Chiese. Dopo l'auto uscita di strada poco sopra l'abitato di Roncone (Qui articolo), sempre nel comune di Sella Giudicarie si è verificato un grave incidente tra un'auto e una moto. 

 

Sono le 19.30 circa, quando lungo la strada statale 237 del Caffaro c'è stato un violento frontale all'altezza dell'hotel Eden tra un'auto condotta da un 51enne in direzione Tione e una moto guidata da un 35enne verso Brescia.


Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza, vigili del fuoco di Roncone guidati dal comandante Nicola Marzari e la polizia locale Valle del Chiese per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno isolato e messo in sicurezza l'area insieme agli operai del servizio gestione strade della Provincia, mentre il personale medico si è preso carico dei feriti. 

 

A farne le spese soprattutto il motociclista, che dopo l'impatto è stato sbalzato a terra per sbattere sull'asfalto. Da Trento nel frattempo si è levato in volo l'elicottero per atterrare in prossimità dell'incidente.


Il 35enne è stato stabilizzato e immobilizzato per il trasporto in elicottero all'ospedale Santa Chiara di Trento. Meno gravi le condizioni per il conducente dell'auto, anche se è stato portato al pronto soccorso per accertamenti e approfondimenti.

 

Disagi alla viabilità, la strada è stata momentaneamente chiusa per permettere l'intervento della macchina dei soccorsi tra cure sanitarie, rilievi, pulizia della sede stradale e rimozione dei mezzi incidentati.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
21 giugno - 10:01
"Sono l'ultimo che dovrebbe fare la morale a chi vuole divertirsi, ma quello che state lasciando in piazza d'Arogno è uno schifo". Così il [...]
Società
21 giugno - 10:17
Sono quattro le tonche che quest'anno hanno portato le immersioni nel fiume Adige. Protagonista il "giudice" Lucio Gardin. Molte le persone che non [...]
Cronaca
21 giugno - 11:39
Il Soccorso alpino e speleologico veneto è entrato in azione verso le 19 di ieri sera (20 giugno), dopo che marito e moglie di Mirano hanno [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato