Contenuto sponsorizzato

Accendono la caldaia a legna ma il camino viene avvolto dalle fiamme. Accorrono i vigili del fuoco

L'allerta è scattata intorno alle 18.30 di oggi, domenica 12 luglio, all'inizio del centro abitato di Vermiglio. I proprietari dell'abitazione in mattinata hanno acceso una caldaia a legna per stemperare gli ambienti, in serata però sono divampate le fiamme

Pubblicato il - 12 luglio 2020 - 19:54

VERMIGLIO. I vigili del fuoco sono entrati in azione in val di Sole per un camino finito in fiamme. 

 

L'allerta è scattata intorno alle 18.30 di oggi, domenica 12 luglio, all'inizio del centro abitato di Vermiglio.

 

I proprietari dell'abitazione in mattinata hanno acceso una caldaia a legna per stemperare gli ambienti.

 

Secondo le prime ricostruzioni, i fumi e qualche scintilla sono rimasti poi bloccati nella parte finale per qualche ostruzione e lentamente hanno iniziato a intaccare la canna fumaria.

In serata una densa colonna di fumo si è levata dal camino che in breve tempo è stato avvolto dalle fiamme. Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i vigili del fuoco di Vermiglio con una decina di unità e 3 mezzi.

 

I pompieri hanno messo in sicurezza e evacuato l'appartamento, quindi hanno avviato le operazioni di spegnimento. Una squadra si è portata sul tetto per circoscrivere l'incendio e evitare che si propagasse al tetto, ma anche per scongiurare che qualche scintilla potesse scappare e coinvolgere l'area boschiva circostante

 

Altri vigili del fuoco si sono portati invece all'interno della casa per i controlli del caso. Il tempestivo intervento della macchina dei soccorsi ha permesso di limitare i danni.

 

Una volta risolta l'emergenza, i pompieri hanno operato la bonifica e il monitoraggio delle temperature, oltre a verificare la stabilità dell'edificio. Fortunatamente non si registrano feriti o intossicati. 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 31 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 agosto - 18:05

Complessivamente il Trentino sale a 5.603 casi e resta a 470 decessi da inizio emergenza. Sono 5.033 i guariti. Il virologo del Cibio: "Il coronavirus non è cambiato ma abbiamo imparato a controllare la diffusione attraverso il distanziamento sociale e alle precauzioni messe in atto"

03 agosto - 18:53

Grave incidente, questo pomeriggio, sulla strada 244, in Val Badia. Nelle vicinanze di Pederoa due auto si sono scontrate frontalmente causando il ferimento di 6 persone. Tra di loro anche un bambino, gravemente lesionato e elitrasportato d'urgenza a Bolzano

03 agosto - 18:06

Sono attualmente in corso accertamenti sui contatti stretti per determinare quante persone debbano essere messe in quarantena

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato