Contenuto sponsorizzato

Ancora un camion bloccato sul 44esimo tornante per il Passo dello Stelvio

Era successo anche a metà giugno, nello stesso punto, a un autoarticolato. Oggi, come allora, i vigili del fuoco di Stelvio sono intervenuti con assi di legno e pale

Di L.P. - 31 agosto 2020 - 18:00

PASSO DELLO STELVIO. Sta diventando la maledizione del 44esimo tornante. Ancora una volta, infatti, un camion è rimasto bloccato nel tentativo di affrontarlo in salita con muso fermo sulla parte superiore della strada e coda ferma nella parte inferiore. L'ultimo incidente di questo tipo lo avevamo documentato a metà giugno quando un autoarticolato era rimasto incastrato proprio in quel punto. Erano dovuti intervenire i vigili del fuoco di Stelvio con assi di legno e pale per cercare di creare una piccola rampa per evitare che le ruote slittassero nel prato e nel fango che separa la parte alta e la parte bassa della strada che si incontrano nel tornante.

 


 

E anche questa volta il collaudato sistema di rimozione del mezzo è stato ripetuto. Nel caso di oggi il camion era meno lungo e quindi più agile nelle manovre ma come per l'autoarticolato di due mesi fa il problema era la presa degli pneumatici sull'asfalto danneggiato e il fango della curva.

 


 

Compresa la situazione il camionista ha chiamato i soccorsi e sul posto sono arrivati i pompieri di Stelvio che hanno cominciato le operazioni per liberare le ruote dal fango e farle ripartire sulle tavole di legno. Le operazioni non sono state facili e c'è voluto diverso tempo prima che il camion potesse riprendere la sua corsa.  

 

Un viaggio sulla mitica salita composta in totale da 48 tornanti che rappresenta il valico di montagna più alto d'Italia (2.758 metri di quota) e una delle strade più suggestive del mondo. La “regina delle strade alpine” con i suoi 49 chilometri che collegano l'Alto Adige alla Lombardia sono un luogo amatissimo da chi si muove in bici, moto e anche in automobile. Meno, molto meno per i camion, evidentemente, che devono segnarsi in rosso sulle mappe, in particolare, quel tornante numero 44.

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
19 maggio - 19:52
Le parole della vicepresidente dopo l'intervento di Arcigay e del consigliere provinciale Paolo Zanella. Francesca Gerosa vuole attivare dei [...]
Montagna
19 maggio - 19:20
L'ospite di questa puntata di "Da Quassù", il podcast de il Dolomiti realizzato da Marta Manzoni, è Dario Ferroni, che con Luigi [...]
Cronaca
19 maggio - 18:51
Il dramma intorno alle 16. Quando i soccorsi sono arrivati sul posto l'uomo era ancora vivo anche se senza sensi ma poco dopo la sua condizione è [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato