Contenuto sponsorizzato

Antinfluenzale, ci sarà una sessione di vaccinazione straordinaria a Trento e Mezzolombardo

Il 28, 29 e 30 dicembre ci sarà una sessione di vaccinazione straordinaria, per gli over 65, al drive through di Trento e mercoledì 30 anche al drive di Mezzolombardo

Pubblicato il - 24 December 2020 - 15:38

TRENTO. Il 28, 29 e 30 dicembre ci sarà una sessione di vaccinazione straordinaria di antifluenzale al drive through di Trento e mercoledì 30 anche al drive di Mezzolombardo.

 

L'iniziativa è dedicata a chi ha più di 65 anni che ancora non sono riusciti ad accedere alla campagna di vaccinazione antinfluenzale. L’accesso al drive di Trento sarà dalle 9 alle 12 per chi ha prenotato al cup telefonico o al cup online (https://cup.apss.tn.it/), mentre dalle 10 alle 11 l’accesso è libero. Al drive through di Mezzolombardo si accede invece su prenotazione dalle 13 alle 15 e dalle 13 alle 14 con accesso libero.

 

Alle sedi dei drive through bisogna presentarsi in macchina o farsi accompagnare.

 

La vaccinazione sarà effettuata senza la necessità di scendere dall’auto, dopo aver esibito la tessera sanitaria. Per facilitare le procedure è consigliato presentarsi con una maglia a maniche corte sotto la giacca.

 

Si ricorda l’importanza di vaccinarsi anche in ottica Covid-19: influenza e Coronavirus hanno infatti sintomi molto simili e chi è vaccinato evita di ammalarsi di influenza e semplifica la diagnosi in caso di Covid.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 January - 12:31

Le immagini sono state riprese pochi giorni fa in Val di Fassa. In un primo momento si era pensato a dei lupi ma in realtà all’inseguimento dell’ungulato c’erano due cani. La forestale avvia gli accertamenti per risalire al proprietario degli animali

27 January - 12:22

Gli accertamenti della polizia locale della valle del Chiese sono ancora in corso per verificare anche la posizione dell'hotel e per capire se i clienti siano stati indotti a ritenere questo spostamento legittimo nonostante il centro benessere della struttura non fornisce prestazioni sanitarie

27 January - 11:55

Peggiora la situazione in rianimazione. Oltre 8 mila test eseguiti in 24 ore tra tamponi molecolari e test antigenici. Ci sono 12.309 cittadini in isolamento

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato