Contenuto sponsorizzato

Aveva sfondato la vetrina del negozio Ziglio, rintracciato e denunciato il 20enne autore del gesto

Il giovane, una volta rintracciato, è stato denunciato per danneggiamento aggravato. Gli agenti sono risaliti al 20enne grazie alle telecamere di videosorveglianza e alla testimonianze dei presenti

Pubblicato il - 01 settembre 2020 - 14:12

ROVERETO. Tutto era iniziato nella serata del 7 agosto quando un gruppo di tre ragazzi aveva portato scompiglio nel centro storico di Rovereto. Schiamazzi, insulti ai passanti e provocazioni varie.

 

Dopo aver litigato con un barista che si era rifiutato di dar loro altri alcolici, il gruppetto aveva deciso di concludere la serata spaccando le vetrine del negozio Ziglio. In realtà l’autore del gesto è stato solo uno dei tre ragazzi che, dopo aver infranto le vetrine, si era allontanato a gambe levate.

 

Grazie alle segnalazioni dei testimoni e alle videocamere di sorveglianza sono partite le indagini della polizia. Gli agenti, dopo aver preso visione dei filmati, hanno riconosciuto un giovane ventenne roveretano e i suoi amici abituali.

 

“L’identificazione del responsabile – si legge nel comunicato della questura – è stata possibile non solo per l’approfondita conoscenza della città e dei suoi abitanti da parte degli agenti, ma anche grazie alla preziosa collaborazione dei cittadini che hanno assistito all’evento”. Il giovane, una volta rintracciato, è stato denunciato per danneggiamento aggravato.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 17 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 aprile - 12:39
Nello stato di San Paolo in particolare una buona parte degli ospedali avrebbe esaurito le scorte di sedativi per i pazienti intubati che, secondo [...]
Ambiente
17 aprile - 19:34
Gli attivisti di StopCasteller contro la Giunta Fugatti: “Da mesi la Provincia non diffonde immagini e nasconde deliberatamente aggiornamenti [...]
Cronaca
18 aprile - 09:03
Un'operazione che ha coinvolto 12 province e in tutto sono state sequestrate  5.000 compresse, circa 150 fiale (con altrettante siringhe) e un [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato