Contenuto sponsorizzato

Bloccato in mezzo al torrente e spaventato, i vigili del fuoco salvano un capriolo

Il povero animale era bloccato in mezzo al torrente Avisio. I vigili del fuoco di Pozza di Fassa sono riusciti a raggiungerlo, portarlo in salvo e dopo averlo asciugato è stato liberato nel bosco 

Pubblicato il - 13 November 2020 - 08:36

POZZA DI FASSA. Era caduto nel torrente e la corrente non gli permetteva più di muoversi. Brutta disavventura per un povero capriolo che ieri pomeriggio è stato portato in salvo dai vigili del fuoco di Pozza.


A dare l'allarme sono stati alcuni passati che si sono accorti che il capriolo si trovava proprio sotto un ponte ed era ormai privo di forze. Sul posto, quindi, si sono portati immediatamente i vigili di Possa di Fassa con il gruppo specializzato nel soccorso in acqua e con l’autoscala distrettuale.


Raggiunto l'animale stanco e infreddolito è stato sollevato e trasportato  fuori dal torrente. Dopo un rapido controllo da parte dei servizi forestali, il capriolo è stato asciugato dai vigili del fuoco ed è stato poi rilasciato nel bosco.


 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
28 gennaio - 05:01
L'Ordine delle professioni infermieristiche ha scritto  all’assessora Stefania Segnana per esplicitare nuovamente la forte [...]
Montagna
27 gennaio - 20:42
In vista del weekend ecco allora il bollettino nazionale Aineva che anche in questo caso prevede situazioni che oscillano da un grado debole (1) [...]
Cronaca
27 gennaio - 19:35
Nel centro storico di Rovereto un gruppo di anarchici in corteo per Alfredo Cospito detenuto al carcere di Sassari per l'attentato alla scuola [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato