Contenuto sponsorizzato

Bloccato in mezzo al torrente e spaventato, i vigili del fuoco salvano un capriolo

Il povero animale era bloccato in mezzo al torrente Avisio. I vigili del fuoco di Pozza di Fassa sono riusciti a raggiungerlo, portarlo in salvo e dopo averlo asciugato è stato liberato nel bosco 

Pubblicato il - 13 novembre 2020 - 08:36

POZZA DI FASSA. Era caduto nel torrente e la corrente non gli permetteva più di muoversi. Brutta disavventura per un povero capriolo che ieri pomeriggio è stato portato in salvo dai vigili del fuoco di Pozza.


A dare l'allarme sono stati alcuni passati che si sono accorti che il capriolo si trovava proprio sotto un ponte ed era ormai privo di forze. Sul posto, quindi, si sono portati immediatamente i vigili di Possa di Fassa con il gruppo specializzato nel soccorso in acqua e con l’autoscala distrettuale.


Raggiunto l'animale stanco e infreddolito è stato sollevato e trasportato  fuori dal torrente. Dopo un rapido controllo da parte dei servizi forestali, il capriolo è stato asciugato dai vigili del fuoco ed è stato poi rilasciato nel bosco.


 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 6 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
07 dicembre - 18:29
La Provincia ha diramato una serie di chiusure strade per i mezzi pesanti (ecco quali sono) per domani e la Valsugana sarà vietata in direzione [...]
Cronaca
07 dicembre - 17:07
I positivi sono 249 dei quali 96 nella fascia d'età tra i 40 e i 59 anni e 67 tra i 19 e i 39 anni. Mancano 3 ricoveri per superare anche l'ultimo [...]
Cronaca
07 dicembre - 17:03
Necessario anche il Green pass per accedere all'area della Fiera di Santa Lucia e del Mercatino di Natale. Il sindaco Ianeselli: "Prudenza, [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato