Contenuto sponsorizzato

Bolzano, dopo il furto scappano e spingono a terra l'agente. Tradite dalle telecamere le due donne sono state riconosciute e denunciate

Grazie alle telecamere di videosorveglianza, le due donne sono subito state riconosciute essendo volti ben noti alle forze di polizia

Pubblicato il - 06 giugno 2020 - 12:37

BOLZANO. Lo scorso 21 maggio, in centro a Bolzano, in Via Museo, due donne hanno commesso un furto. Appena scoperte dall’addetto alla vigilanza, lo hanno spinto a terra per guadagnarsi l'accesso all'uscita e la fuga.

 

All’arrivo dei carabinieri le due erano ormai lontane, ma non avevano messo in conto la presenza della telecamera di videosorveglianza.

 

Gli agenti hanno quindi acquisito i video e subito riconosciuto due giovani già molto note alle forze di polizia.

 

Le hanno quindi denunciate a piede libero per rapina in concorso.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 16 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
16 giugno - 20:22
Trovati 4 positivi, nessun decesso per il quarto giorno consecutivo. Sono state registrate 13 guarigioni. Sono 195 i casi attivi sul territorio [...]
Politica
16 giugno - 19:24
Il riferimento del primo cittadino va alle risposte date dall'allora assessore regionale competente, Noggler, a Claudio Cia e che, [...]
Cronaca
16 giugno - 16:53
La Pat oggi ha promosso un incontro con i sindaci per fare il punto sulla campagna e per condividere le strategie per aumentare la copertura troppo [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato