Contenuto sponsorizzato

Bolzano, dopo il furto scappano e spingono a terra l'agente. Tradite dalle telecamere le due donne sono state riconosciute e denunciate

Grazie alle telecamere di videosorveglianza, le due donne sono subito state riconosciute essendo volti ben noti alle forze di polizia

Pubblicato il - 06 giugno 2020 - 12:37

BOLZANO. Lo scorso 21 maggio, in centro a Bolzano, in Via Museo, due donne hanno commesso un furto. Appena scoperte dall’addetto alla vigilanza, lo hanno spinto a terra per guadagnarsi l'accesso all'uscita e la fuga.

 

All’arrivo dei carabinieri le due erano ormai lontane, ma non avevano messo in conto la presenza della telecamera di videosorveglianza.

 

Gli agenti hanno quindi acquisito i video e subito riconosciuto due giovani già molto note alle forze di polizia.

 

Le hanno quindi denunciate a piede libero per rapina in concorso.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

30 settembre - 05:01

Ieri l'incontro in Quinta Commissione provinciale tra i rappresentanti del Consiglio del sistema educativo e il direttore del dipartimento prevenzione dell'Apss. Sul tavolo anche le questioni sollevate da il Dolomiti sui tempi che si allungano per sapere l'esito dei tamponi per gli studenti (e si traducono in lunghi isolamenti anche per i genitori) e i test antigenici. Ecco cosa è emerso

29 settembre - 19:53

Ieri pomeriggio un mezzo pesante ha causato un incidente sulla strada statale 350. A rimanere bloccata anche un'ambulanza che in codice rosso da Serrada stava raggiungendo l'ospedale di Rovereto. I sanitari sono stati costretti a invertire la marcia e scegliere un'altra strada allungando il viaggio d'emergenza 

29 settembre - 20:54
L'esecutivo comunale è composto da 4 donne: 2 in quota Partito democratico, una rappresentante per Azione-Unione e Insieme. Il primo cittadino, Franco Ianeselli, ha delineato la Giunta a palazzo Thun chiamata a guidare Trento per i prossimi 5 anni: "Lavoriamo per la città in un'ottica di sostenibilità ecologica, economica, sociale e istituzionale"
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato