Contenuto sponsorizzato

Cocaina nascosta nel passeggino: arrestato spacciatore 27enne, tradito dal cellulare che continua a squillare

Aveva nascosto la droga all’interno di un calzino nascosto sotto la federa del passeggino, il pacco sospetto però non è sfuggito ai carabinieri che lo hanno arrestato

Pubblicato il - 05 giugno 2020 - 18:15

VERONA. Tutto è iniziato da una segnalazione che avvertiva i carabinieri di uno strano via vai nella zona del vecchio macello di Verona. I militari hanno deciso di verificare la soffiata, appostandosi in via del macello per dei controlli.

 

Effettivamente in quella via sembrava esserci un continuo via vai dal portone di fianco a una nota trattoria. In particolare, un ragazzo continuava a guardarsi nervosamente intorno, quasi per accertarsi che nessuno lo potesse osservare. Poi, calatosi a terra come a raccogliere qualcosa, si è allontanato a passo svelto.

 

A quel punto i carabinieri hanno deciso di intervenire e identificarlo: il giovane, classe 1993, risultava incensurato e residente proprio in via macello. Durante le fasi del controllo, il cellulare del giovane non ha mai smesso di squillare: ciò ha insospettito ulteriormente i militari che hanno deciso di effettuare controlli ancora più approfonditi perquisendo l’abitazione del giovane.

 

Ed è stato proprio nel posto più “impensabile”, che il soggetto aveva ben pensato di nascondere ciò che i militari cercavano. Difatti, all‘interno di un calzino blu nascosto sotto la federa di un passeggino che era lì in casa, i carabinieri hanno rinvenuto ben 34 grammi di cocaina, già suddivisa in sacchetti neri, evidentemente pronta per lo smercio e un bilancino di precisione.

 

L’uomo è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Il giudice con rito direttissimo ha convalidato l’arresto, e disposto la misura del divieto di dimora nel comune di Verona.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

26 settembre - 10:04

I dati sono stati forniti dall'azienda sanitaria altoatesina che ha analizzato 1479 tamponi. Sono 26 le persone ricoverati in ospedale 

26 settembre - 11:03

Stefano Rossi, co-proprietario con il fratello Lorenzo del negozio di dolciumi Indal, è scomparso all'età di 56 anni. Il ricordo dell'Aquila Basket: "Stefano è una colonna di questa famiglia fin dai tempi lontani. Uno di quelli che ha sempre dato con generosità a favore della comunità senza chiedere nulla in cambio. Era una persona buona, leale, un imprenditore serio e capace"

26 settembre - 05:01

I deputati Sutto e Binelli alle comunali hanno raccolto rispettivamente 45 e 113 preferenze, avrebbero dovuto tirare la volata ma alla fine sono stati trascinati in Consiglio dai candidati locali. Male le candidate sindache leghiste Cattoi ad Ala, Ceccato a Lavis e Parisi a Comano: nessuna supera supera il 30%

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato