Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, in Alto Adige su 953 tamponi un solo positivo. Sono oltre 3 mila le persone guarite

Non ci sono nuovi decessi legati al coronavirus mentre le persone che rimangono in quarantena ad oggi sono 199

Pubblicato il - 05 giugno 2020 - 11:32

BOLZANO. C'è un solo caso positivo nei 953 tamponi che sono stati analizzati nelle ultime 24 ore dall'Azienda sanitaria altoatesina e arrivano così a quota 2598 le persone contagiate dall'inizio della pandemia.

 

Nei normali reparti dei sette ospedali dell'Azienda sanitaria, nelle cliniche private e nella base logistica dell'Esercito appositamente attrezzata a Colle Isarco sono ricoverati complessivamente 12 pazienti affetti da Covid-19. Altre 17 persone assistite dall'Azienda sanitaria sono casi sospetti.

 

Non ci sono stati nuovi decessi e restano quindi complessivamente a 292 le persone decedute in Alto Adige a causa del Covid-19.

 

Le persone in quarantena sono 199. Sono 2.206 le persone guarite dal Covid-19 (+12 rispetto a ieri). A queste si aggiungono 819 persone (+1) che avevano un test dall'esito incerto o poco chiaro e che in seguito sono risultate per due volte negative al test. Il numero complessivo dei guariti fra sicuri e sospetti si attesta a 3.025 (+17 rispetto al giorno precedente).

 

 

I numeri in breve:

tamponi effettuati ieri (3 giugno): 953

nuovi tamponi positivi: 1

numero complessivo dei tamponi effettuati: 69.466

numero delle persone sottoposte al test: 32.665 (+530)

numero delle persone positive al Coronavirus:  2.598

pazienti Covid-19 ricoverati nei normali reparti ospedalieri, nelle cliniche private ed a Colle Isarco: 12

numero di pazienti Covid ricoverati in reparti di terapia intensiva: 1

numero di pazienti Covid-19 ricoverati in reparti di terapia intensiva in Austria: 1

casi sospetti: 17

decessi negli ospedali dell'Azienda sanitaria: 175 (+0)

decessi nelle case di riposo: 117 (+0)

decessi complessivi (incluse le case di riposo): 292 (+0)

persone in isolamento domiciliare: 199

persone che hanno concluso la quarantena e l'isolamento domiciliare: 10.744

persone alle quali sinora sono state imposte misure di quarantena obbligatoria o isolamento:  10.943

persone guarite: 2.206 (+12 rispetto al giorno prima). A queste si aggiungono 819 (+5) persone che avevano un test dall'esito incerto o poco chiaro e che in seguito sono risultate per due volte negative al test. Totale: 3.025 (+17 rispetto al giorno precedente)

collaboratori dell'Azienda sanitaria positivi al test: 233 (226 guariti, +0)

medici di medicina generale e pediatri di libera scelta positivi: 14 (14 guariti)

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 19 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

21 settembre - 17:13

Dopo i 21 sindaci eletti nelle scorse ore ancor prima della chiusura dei seggi, altri candidati al municipio sono riusciti a intercettare i voti necessari per farsi eleggere e evitare il commissariamento. Ecco l'elenco dei primi cittadini

21 settembre - 17:59

Per il momento, con circa 150 seggi scrutinati, la Coalizione di Centrosinistra guidata da Giani è in vantaggio sulla leghista Ceccardi. Il Pd stacca di 10 punti percentuali la Lega, mentre al referendum il “sì” è attorno al 66%

21 settembre - 17:51

Secondo le prime proiezioni, basate sullo scrutinio di una percentuale molto risicata, Vincenzo De Luca e Michele Emiliano otterrebbero il secondo mandato. Abissale il distacco in Campania, con il candidato del centrodestra Stefano Caldoro che non raggiungerebbe nemmeno un terzo dei voti del governatore uscente. Distacco rassicurante, per ora, per il presidente pugliese, di 8 punti percentuali sopra Raffaele Fitto

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato