Contenuto sponsorizzato

Coronavirus, un altro caso in Trentino. Questa volta all'Ospedale di Cavalese. I contagiati salgono a 11

Continua ad aumentare il numero delle persone che sono state contagiate anche nella nostra provincia e i casi sembrano sempre meno collegati tra loro

Pubblicato il - 06 marzo 2020 - 19:09

TRENTO. Undicesimo caso (il quarto rilevato soltanto oggi) in Trentino mentre in Alto Adige salgono a cinque i casi complessivi. Il coronavirus si sta diffondendo in tutto il Paese e in questi giorni è atteso il picco di sviluppo (anche per questa ragione il Governo ha deciso per la chiusura di tutte le scuole e per misure nazionali molto impattanti).

 

Dopo i casi di questa mattina quando erano stati trovati positivi al coronavirus un paziente di Rovereto, uno di Cles e un altro di Trento (quest'ultimo collegato alla comitiva per Assisi nella quale sono stati trovati positivi altri sei trentini che hanno contratto il virus) ora ne emerge uno a Cavalese

 

Gli accertamenti, questa volta condotti dall’ospedale di Cavalese, hanno portato a circoscrivere un nuovo caso positivo. Si tratta di una donna anziana che nella tarda serata di ieri si è recata al pronto soccorso a seguito di un trauma da caduta. I sanitari però, a conoscenza del quadro clinico della signora, hanno fatto ulteriori accertamenti che hanno portato ad individuare la presenza di una polmonite: da qui l’effettuazione del tampone, come disposto dal protocollo dell’Azienda sanitaria, che ha dato esito positivo.

 

La paziente - che presto sarà trasferita al reparto malattie infettive del Santa Chiara - vive da sola e la ricostruzione dei suoi movimenti recenti fa ritenere basse le probabilità che possa aver diffuso il contagio. Sono comunque in corso approfondimenti.
 

E gli accertamenti proseguono anche per ricostruire i contatti del soggetto roveretano risultato positivo con ogni probabilità a seguito di attività professionali svolte nella zona di Milano. In Alto Adige, mentre sono circa 200 le persone in quarantene, i casi positivi sono cinque aumentati oggi di tre unità, che si vanno ad aggiungere ad uomo che lavora a Selva Val Gardena e ad un 31enne di Terlano. 

 

 

    

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.05 del 26 Ottobre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 ottobre - 04:01

È stato lo stesso Fugatti ad ammettere “che non è esclusa l’impugnazione del Governo” e ancora una volta il Trentino ha scelto la via più facile, ma meno sicura, per arrivare allo scontro con il Governo. Se per impugnare l’ordinanza dell’Alto Adige (appoggiata da una legge) servirebbe un lungo e complicato ricorso, per disinnescare quella trentina basta una pronuncia del Tar

26 ottobre - 19:32

Ci sono 86 persone nelle strutture ospedaliere di Trento e Rovereto, 5 pazienti si trovano nel reparto di terapia intensiva e 10 persone sono in alta intensità. Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 113 positivi a fronte dell'analisi di 983 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi a 11,5%

26 ottobre - 18:58

I nuovi dati forniti dalla Provincia e dall'Azienda sanitaria dimostrano come l'allerta nelle Rsa rimane alta. Il direttore dell'Apss "Il focolaio maggiore è nella struttura di Malè" e accanto all'emergenza sanitaria c'è anche quella del personale  

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato