Contenuto sponsorizzato

Domenica nera al Campel, quattro auto sfondate e forzate dai ladri

Una sorpresa amara per diverse famiglie domenica 19 gennaio. Quattro le vetture fortemente danneggiate e abitacoli ripuliti del contenuto

Pubblicato il - 19 gennaio 2020 - 22:34

TRENTO. Vetri in frantumi e auto danneggiate. Una domenica nera al rifugio Campel sul Calisio. Alcuni malviventi sono entrati in azione e hanno preso di mira le vetture parcheggiata.

 

Una sorpresa amara per diverse famiglie. Quattro in particolare le vetture fortemente danneggiate e abitacoli ripuliti del contenuto. 

 

I furti sono avvenuti domenica 19 gennaio in collina. E' stato Alberto Pattini, consigliere comunale del Patt, a pubblicare la foto sul suo profilo Facebook.

 

La richiesta è quella di un presidio maggiore. "Si chiede che il questore - commenta il capogruppo delle Stelle alpine - intensifichi i controlli di prevenzione sul territorio".

 

Quello della sicurezza è un argomento non nuovo per il consigliere comunale. "Sono cinque anni - conclude Pattini - che presento documenti in questo senso. E come Patt siamo orgogliosi di lavorare per migliorare la città. La sicurezza non è un patrimonio della Lega, ma di tutti quelli che amano la città".

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 17 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
17 gennaio - 19:36
Tra il 2015 e il 2021 l’indice medio dei prezzi è cresciuto in Trentino di 5,6 punti percentuali, mentre in Italia ci si attesta a +4,2%. [...]
Cronaca
18 gennaio - 11:54
Con i tanti non vaccinati sul territorio l'Alto Adige rischia di essere un territorio che farà fatica a rendere endemica la presenza del virus e [...]
Politica
18 gennaio - 13:03
Il consigliere della Lega, Denis Paoli, ha chiesto le dimissioni due due esponenti dei Süd-Tiroler Freiheit: "Fino a prova contraria – [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato