Contenuto sponsorizzato

Domenica nera al Campel, quattro auto sfondate e forzate dai ladri

Una sorpresa amara per diverse famiglie domenica 19 gennaio. Quattro le vetture fortemente danneggiate e abitacoli ripuliti del contenuto

Pubblicato il - 19 gennaio 2020 - 22:34

TRENTO. Vetri in frantumi e auto danneggiate. Una domenica nera al rifugio Campel sul Calisio. Alcuni malviventi sono entrati in azione e hanno preso di mira le vetture parcheggiata.

 

Una sorpresa amara per diverse famiglie. Quattro in particolare le vetture fortemente danneggiate e abitacoli ripuliti del contenuto. 

 

I furti sono avvenuti domenica 19 gennaio in collina. E' stato Alberto Pattini, consigliere comunale del Patt, a pubblicare la foto sul suo profilo Facebook.

 

La richiesta è quella di un presidio maggiore. "Si chiede che il questore - commenta il capogruppo delle Stelle alpine - intensifichi i controlli di prevenzione sul territorio".

 

Quello della sicurezza è un argomento non nuovo per il consigliere comunale. "Sono cinque anni - conclude Pattini - che presento documenti in questo senso. E come Patt siamo orgogliosi di lavorare per migliorare la città. La sicurezza non è un patrimonio della Lega, ma di tutti quelli che amano la città".

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 28 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

29 ottobre - 20:14

Ci sono 118 persone nelle strutture ospedaliere di Trento e Rovereto, 9 pazienti si trovano nel reparto di terapia intensiva e 8 in alta intensità. Nelle ultime 24 ore sono stati trovati 173 positivi a fronte dell'analisi di 3.132 tamponi molecolari per un rapporto contagi/tamponi al 5,5%

29 ottobre - 19:15

Continuano a salire i contagi e i ricoveri tra le persone che hanno oltre i 70 anni. L'allarme arriva dai dati e dalle analisi fatte dall'azienda sanitaria trentina che mostrano un picco di contagi proprio nei prossimi giorni. Ferro: "Dei 686 morti avuti ne abbiamo più di 600 che sono collegati ad età superiori a 70 anni"

29 ottobre - 18:14

Sono stati analizzati 3.132 tamponi, 173 i test risultati positivi e il rapporto contagi/tamponi si attesta al 5,5%. In totale ci sono 118 pazienti in ospedale. Tra i nuovi positivi, 59 hanno più di 70 anni

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato