Contenuto sponsorizzato

Donna del posto investita mentre attraversa la strada: trasportata in codice rosso in ospedale

Sul posto sono intervenuti sanitari, vigili del fuoco di Dro e carabinieri. La strada è rimasta chiusa per 30 minuti provocando alcuni disagi ai pendolari

Pubblicato il - 24 febbraio 2020 - 13:44

DRO. L’investimento è avvenuto nel comune di Dro, più precisamente nella frazione di Pietramurata dove un’automobile stava percorrendo viale Daino ma, all’altezza dell’omonimo hotel, una donna è stata investita in prossimità delle strisce pedonali.

 

Erano da poco passate le 8e30 quando la donna è stata colpita da un’auto, immediatamente è stato lanciato l’allarme e sulla strada statale 45 della gardesana sono prontamente intervenuti i sanitari con un’ambulanza coadiuvati dai vigili del fuoco di Dro (due mezzi e cinque uomini) e dai carabinieri intervenuti per mettere in sicurezza la strada.

 

La donna, residente del posto, è stata trasferita in codice rosso all’ospedale di Arco, stando alle prime informazioni non sarebbe in pericolo di vita. Terminati i rilievi delle forze dell’ordine, utili per ricostruire la dinamica, la strada è stata riaperta dopo circa 30 minuti. Da segnalare che per questo motivo si erano formate alcune code in entrambi i sensi di marcia.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 29 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

30 ottobre - 17:45

Nelle ultime 24 ore sono stati analizzati 2.861 tamponi: 222 i test risultati positivi con il rapporto contagi/tamponi che si attesta al 7,6%. Attualmente ci sono 159 classi in isolamento

30 ottobre - 16:08

Sono circa una cinquantina i depuratori sul territorio altoatesino e la Provincia ha scelto 9 impianti per questo monitoraggio tra dimensione, punto geografico e tipo di utenza e il territorio è stato diviso in altrettante sezioni: Bolzano, Termeno, Pontives, Media Venosta, Bressanone, Wipptal, Tobl-Brunico e Wasserfeld. Un progetto con il coordinamento dell'Istituto superiore di sanità

30 ottobre - 16:39

Chi arriva in Germania dal nostro Paese, dovrà sottoporsi a tampone oppure a quarantena. L'Austria potenzierà i controlli, anche con le autorità sanitarie, ai valichi di confine con Italia e Slovenia

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato