Contenuto sponsorizzato

Doppio incidente a Trento, traffico paralizzato nella galleria dei Crozi e a Martignano. Ci sono dei feriti, 6 veicoli coinvolti

Due distinti episodi per un totale di circa sei veicoli coinvolti con alcuni feriti. Mattinata di passione per gli automobilisti di Trento che sono rimasti imbottigliati nel traffico

Pubblicato il - 20 febbraio 2020 - 08:45

TRENTO. Il primo episodio si è verificato intorno alle 7e30 nella galleria di Martignano dove due auto si sono scontrate in un tamponamento. Nell’incidente sono rimaste ferite due persone, un 29enne è stato trasportato in ospedale con l’ambulanza. Le due persone ferite non sarebbero in pericolo di vita.

 

Sul posto sono intervenuti sanitari e polizia locale nel tentativo di disperdere il traffico che era venuto a formarsi. Nella zona di Martignano si sono formate lunghe code soprattutto in direzione Trento dove è avvenuto lo scontro.

 

Come se non bastasse, sempre questa mattina, poco prima dello scoccare delle 8 nella galleria dei Crozi, si è verificato un altro incidente.

 

Stando ai testimoni le auto coinvolte sarebbero ben quattro rimaste schiacciate in un tamponamento a catena, mentre i veicoli stavano procedendo verso Trento. Purtroppo i conducenti non sono riusciti a spostare i mezzi bloccando completamente la carreggiata. 

 

Il traffico ovviamente ne ha risentito, la coda inizia già nella zona di Pergine a Ciré, al momento la situazione pare non migliorare. Il traffico nell’area è tutt’ora paralizzato e lunghe code si sono formate. In questo momento le forze dell’ordine stanno intervenendo per cercare di risolvere la situazione.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 ottobre - 11:55

Il manifestarsi dei sintomi da Covid-19 nella famiglia di Nicola Canestrini ha portato l'avvocato a denunciare una situazione di disorganizzazione dell'Azienda sanitaria. Da giorni, infatti, le richieste di fare un tampone finiscono nel nulla, visto anche che a Rovereto non è possibile effettuarli a pagamento. "Disorganizzazione a marzo comprensibile, ora non più''

23 ottobre - 12:35

Sono numerosi gli utenti che stanno riscontrando problemi a navigare su internet e il blocco totale delle chiamate 

23 ottobre - 11:18

Il rapporto contagi/tamponi si attesta al 10% perché i test eseguiti sono stati oltre 2.800. Dato in linea con quello rilevato ieri nel vicino Trentino dove, però, si contano molti più morti (dalla seconda ondata sono già 18 contro i 3 di Bolzano)

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato