Contenuto sponsorizzato

FOTO. La neve imbianca le strade altoatesine. Disagi al traffico e incidenti su tutto il territorio provinciale

Sono diversi gli incidenti che hanno interessato il territorio altoatesino nella notte tra mercoledì 2 e giovedì 3 dicembre. Le abbondanti nevicate cadute sulla provincia hanno imbiancato le strade, rendendole scivolose. Interventi dei vigili del fuoco si sono resi necessari a Silandro, Naz-Sciaves e Chiusa

Di Davide Leveghi - 03 December 2020 - 09:42

BOLZANO. Notte di disagi al traffico dopo le abbondanti nevicate che hanno interessato l'Alto Adige. La discesa della temperature e l'arrivo della neve hanno infatti creato non pochi problemi lungo le strade della provincia, con diversi mezzi protagonisti di incidenti causati dai manti stradali scivolosi.

 

Poco dopo la mezzanotte fra mercoledì 2 e giovedì 3 dicembre, un'auto è precipitata lungo una scarpata sopra l'abitato di Silandro. Uscito di strada, il veicolo ha attraversato un ripido prato, con il conducente che rimaneva in un primo momento incastrato nell'abitacolo. All'arrivo dei vigili del fuoco, giunti sul luogo in forze con almeno 20 uomini fra i corpi di Silandro e Covelano, l'incidente si dimostrava fortunatamente molto meno grave del previsto. L'uomo alla guida, infatti, riusciva a liberarsi autonomamente e a uscire dal veicolo, soccorso dagli uomini della Croce bianca.

 


 

Un altro sinistro avveniva qualche ora più tardi lungo la strada che da Chiusa va a Villandro. Almeno due i veicoli coinvolti, di cui uno è finito con la parte posteriore sul guardrail, rimanendo in bilico.

 


 

Attorno alle 4.25, infine, sulla strada della Pusteria un veicolo usciva dalla carreggiata scivolando sulla neve. L'auto è stata recuperata dai vigili del fuoco di Naz-Sciaves e fortunatamente nessuno dei passeggeri è rimasto ferito.

 


 

Dalla giornata di venerdì 4 dicembre a quella di lunedì 7, il territorio provinciale sarà interessato da un'allerta di grado Alfa. A diramarla è stata la Protezione civile, che prevede possibili scenari di diffuse e abbondanti precipitazioni, con tanto di conseguenze sulla tenuta idrogeologica e sulla circolazione.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 27 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
28 settembre - 06:01
Il rifugio Filzi sul Finonchio ha chiuso la scorsa settimana la stagione estiva ed ora proseguirà, tempo permettendo, le aperture nei weekend. I [...]
Cronaca
27 settembre - 20:14
Il sindaco di Castello-Molina di Fiemme dopo gli ultimi casi: "Non saprei dire se questa diffusione del coronavirus possa essere attribuito [...]
Cronaca
27 settembre - 21:23
Dopo una malattia si è spenta Nerina Biasiol. Addio alla cuoca che a Malgolo, frazione del Comune di Romeno, ha fondato una delle [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato