Contenuto sponsorizzato

Ha un malore a pochi metri dal rifugio, un 53enne muore sul Baldo

L'escursionista aveva lamentato un malessere, quando è crollato a terra. I compagni di escursione hanno immediatamente lanciato l'allarme. Sul posto erano presenti fortuitamente dei soccorritori, ma non c'è stato nulla da fare

Pubblicato il - 08 gennaio 2020 - 16:11

MONTE BALDO. Si è accasciato a terra a pochi passi dal rifugio, un 53enne ha perso la vita per un malore improvviso.

 

La tragedia è avvenuta lunedì 6 gennaio sul Monte Baldo e nonostante il tempestivo intervento della macchina dei soccorsi non c'è stato purtroppo nulla da fare.

 

Il 53nne Gianluca Pilon stava scendendo verso valle in compagnia di due amici dopo un'escursione. A pochi metri dal rifugio Fiori del Baldo ha accusato però un malore.

 

L'escursionista aveva lamentato un malessere, quando è crollato a terra. I compagni di escursione hanno immediatamente lanciato l'allarme.

 

In località erano presenti fortuitamente dei soccorritori, mentre sul posto si è portata anche l'equipe medica dell'elicottero decollato da Verona.

 

Il personale sanitario ha operato le necessarie manovre, ma purtroppo Pilon è morto. Fatale l'improvviso malore.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 15 ottobre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Politica
17 ottobre - 13:20
Manifestazione del Patt per dire no alla Valdastico – A31 con uscita a Rovereto. Il segretario Simone Marchiori "Nessuno è mai riuscito a [...]
Cronaca
17 ottobre - 15:24
Nuove informazioni hanno fatto riprendere le ricerche di Elio Coletti, scomparso da oltre un giorno dopo essere uscito di casa per andare a funghi. [...]
Cronaca
17 ottobre - 14:34
L'uomo, di Valdagno (Vicenza), si trovava lungo la cresta di Cima Marana quando è scivolato nella fitta boscaglia, per poi essere raggiunto dai [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato