Contenuto sponsorizzato

Incidente mortale in Valsugana, è morto Luca Maurina. Scontro frontale tra due auto

E' successo a Tenna ieri sera pochi minuti prima delle 22. Sul posto si sono portati i vigili del fuoco permanenti di Trento e quelli di Pergine. Ci sono altri due feriti gravi trasportati in ospedale 

Pubblicato il - 25 October 2020 - 09:53

TENNA. Si chiama Luca Maurina di Trento ma residente a Levico il giovane di 20 anni che ieri sera è morto nell'incidente che si è verificato sulla strada statale 47 della Valsugana all'altezza di Tenna.

 

Lo schianto è avvenuto pochi minuti prima delle 22 e sulla dinamica esatta sono in corso le verifiche da parte delle forze dell'ordine. Secondo una prima ricostruzione si tratterebbe di uno scontro frontale tra due mezzi, una Punto e una Panda. Uno schianto talmente violento che ha fatto volare i pezzi dei mezzi a diversi metri di distanza e un'auto è finita anche per ribaltarsi addosso al muretto di pietra che si trova lungo la strada.

 

Sul posto si sono portati i vigili del fuoco permanenti di Trento e quelli volontari di Pergine. Ad intervenire immediatamente anche i soccorsi sanitari con diversi ambulanze e l'auto medica.

 

Per Luca, purtroppo, nulla da fare. I soccorsi sanitari hanno potuto solamente constatare la sua morte. Sono state usate le pinze idrauliche per riuscire a estrarre gli altri due feriti che sono stati poi trasportati in gravi condizioni all'ospedale Santa Chiara di Trento.

 

Una tragedia che è avvenuta poche ore prima ad un altro incidente mortale avvenuto sempre nella notte a Barco di Levico.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 2 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
02 dicembre - 21:22
Trovati 189 positivi, 2 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 125 guarigioni. Sono 53 i pazienti in ospedale. Sono 847.452 le [...]
Cronaca
02 dicembre - 18:36
Alessia Andreatta ha perso la vita nel terribile tamponamento avvenuto in A22. Secondo una prima ricostruzione la giovane 30enne non si sarebbe [...]
Cronaca
02 dicembre - 20:07
Fortunatamente non ci sono stati feriti, la persona che si trovava alla guida è riuscita a fermarsi in uno spazio libero e a dare l'allarme 
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato