Contenuto sponsorizzato

Lavora nell'ufficio provinciale per i permessi provvisori di guida e falsifica un documento per poter usare l'auto. Nei guai un 47enne

E' successo in Alto Adige e l'uomo è stato denunciato a seguito di una indagine che ha portato a scoprire anche come avesse già usato il documenti falsi durante alcuni controlli 

Pubblicato il - 02 ottobre 2020 - 14:31

BOLZANO. Non aveva i requisiti psicofisici per guidare ma lavorando nell'ufficio provinciale che si occupa di rilasciare i permessi provvisori di guida, ha pensato bene di farsene uno falso per utilizzare l'auto.

 

E' successo in Alto Adige e l'uomo è stato individuato grazie alle indagini portate avanti dai carabinieri di Sarentino che hanno denunciato un 47enne del posto per falso in atto pubblico.

 

L'uomo, con precedenti di polizia per violazioni al codice della strada, avrebbe infatti falsificato un permesso di guida provvisorio, redigendolo egli stesso grazie al fatto di essere impiegato presso l’ufficio della Provincia che si occupa proprio del rilascio dei permessi provvisori di guida, in modo tale da poter circolare con la propria autovettura, pur essendo sprovvisto di patente, revocata dall’anno 2011 per mancanza di requisiti psicofisici.

 

I militari dell’Arma hanno accertato anche come l’uomo abbia esibito il documento in occasione di alcuni controlli indicando sull’atto pubblico falso di essere in possesso di un documento di abilitazione alla guida polacco, in attesa di conversione.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 1 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
01 dicembre - 20:22
A seguito delle dimissioni del comandante dei vigili del fuoco di Imer nelle scorse ore a rimettere il proprio incarico sono stati anche il [...]
Cronaca
01 dicembre - 19:55
Trovati 188 positivi, 3 decessi nelle ultime 24 ore. Registrate 138 guarigioni. Sono 52 i pazienti in ospedale. Sono 843.595 le dosi [...]
Cronaca
01 dicembre - 19:26
Oggi all'Adige il numero uno di Patrimonio del Trentino ha spiegato che ''l'abbiamo provata per un mese (..) ma abbiamo chiesto di cambiarla'' [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato