Contenuto sponsorizzato

Opportunità lavorative per persone con disabilità, torna il progetto 'OccupAzione'

Il progetto mira a favorire il recupero sociale e l'accrescimento delle competenze di persone con disabilità attraverso il loro inserimento presso Enti pubblici nel settore dei servizi alla persona

Pubblicato il - 24 agosto 2020 - 19:06

TRENTO. Favorire il recupero sociale e l'accrescimento delle competenze di persone con disabilità attraverso il loro inserimento presso Enti pubblici nel settore dei servizi alla persona.

 

Anche quest’anno prende il via il Progetto OccupAzione – Opportunità lavorative in lavori socialmente utili rivolto a persone con disabilità iscritte nell’elenco della Legge 68/99.

 

Avviata per la prima volta nel 2016, l’iniziativa nasce da una doppia esigenza: da un lato, la necessità di creare opportunità di lavoro per persone con disabilità iscritte negli elenchi della L. 68/99, dall’altro lato, il bisogno di soddisfare una domanda sempre crescente di sostegno alle persone anziane, sia all’interno delle case di riposo, sia a domicilio.

 

Il numero delle opportunità occupazionali viene stabilito annualmente in relazione alle risorse finanziarie disponibili e ai posti richiesti dagli Enti che aderiscono al Progetto OccupAzione. L'attuazione dei progetti proposti dagli Enti - che prevedono una durata media di 5 mesi (indicativamente nel periodo da dicembre ad aprile) - è affidata a cooperative sociali di tipo b.

 

Le mansioni affidate spaziano da attività di supporto, affiancamento e di intrattenimento degli anziani ospiti in case di riposo, o al proprio domicilio. Alcuni servizi possono essere erogati a distanza, considerata la particolare situazione di emergenza sanitaria legata al Covid-19.

 

Per poter partecipare all'iniziativa è possibile presentare domanda dal 20 agosto fino alle ore 12 del 10 settembre 2020.

 

 

Per presentare domanda è necessario:

  • essere iscritti nell’elenco provinciale della legge 68/99;
  • possedere i requisiti elencati nell’Avviso pubblico di selezione pubblicato nella sezione dedicata sul sito di Agenzia del Lavoro.

 

Il modulo di domanda è scaricabile dalla sezione dedicata sul sito di Agenzia del lavoro e deve essere:

  • consegnato dal candidato, previo appuntamento, presso il proprio Centro per l’impiego di riferimento;
  • oppure - previo accordo con l’operatore del Centro per l’impiego - spedito all’indirizzo email che gli verrà indicato.

I candidati sosterranno un colloquio di selezione per verificare l’idoneità al lavoro richiesto. Le selezioni saranno effettuate da un nucleo di valutazione composto, per ogni Centro per l'impiego, da un operatore dell’Agenzia del Lavoro e dai responsabili degli Enti appartenenti a quello specifico territorio. I ritenuti idonei, prima dell’avviamento presso gli Enti, sono tenuti a seguire un breve percorso formativo

 

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 03 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

03 dicembre - 20:45

Il premier Giuseppe Conte spiega le principali misure contenute nel nuovo Dpcm per le festività di Natale e Capodanno: "La curva si è abbassata ma non possiamo distrarci e abbassare la guardia. Dobbiamo evitare la terza ondata"

03 dicembre - 20:17

Sono 449 le persone che ricorrono alle cure del sistema ospedaliero di cui 45 pazienti sono in terapia intensiva e 53 in alta intensità. Sono stati comunicati 239 positivi sull'analisi di 3.575 tamponi molecolari e altri 237 contagi sono stati individuati tramite 1.954 test antigenici per un totale di 476 casi nelle ultime 24 ore

03 dicembre - 19:01

Mentre oggi la Pat ha finalmente comunicato i dati completi del contagio che mostrano come il Trentino abbia lo stesso numero (se non di più) di contagi dell'Alto Adige, come vi raccontava il Dolomiti da giorni, il presidente ha presentato i dati su Rt e ospedalizzazioni. Poi ha spiegato cosa non va delle decisioni prese a livello governativo e confermato che il weekend i negozi e centri commerciali saranno aperti in Trentino, salvo dpcm

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato