Contenuto sponsorizzato

Paura in A22, scoppia pneumatico e l'auto finisce contro un mezzo pesante. Coinvolti anche due bambini di 3 e 4 anni

L'incidente è avvenuto questa mattina attorno alle 5 e sul posto si sono portati i soccorsi sanitari con due ambulanze, i vigili del fuoco di Avio e di Rovereto e la polizia stradale

Pubblicato il - 07 agosto 2020 - 08:09

ROVERETO. Traffico rallentato in A22 tra Rovereto sud e lo svincolo di Ala – Avio per un incidente che si è verificato questa mattina attorno alle 5.

 

Si tratta di un urto laterale tra un mezzo pesante e un'auto. Sulla dinamica esatta dell'incidente sono in corso i rilievi da parte della polizia stradale. Non ci sono persone in pericolo di vita ma sono 4 i soggetti, una ragazza di 23 anni, un ragazzo di 24 e due bambini di 3 e 4 anni che sono stati soccorsi.

 

Da una prima ricostruzione un'auto in fase di sorpasso avrebbe avuto dei problemi ad una gomma che l'ha fatta finire contro un mezzo pesante per poi ribaltarsi. 

 

Sul posto si sono portati i vigili del fuoco di Avio  e Rovereto, la polizia stradale, il personale tecnico dell'A22 e i soccorsi sanitari con due ambulanze. Inizialmente ci sono state code per circa 6 chilometri ma ora il traffico sta tornando alla normalità.

 

I feriti sono stati trasportati all'ospedale di Rovereto.

 

QUI AGGIORNAMENTO

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 27 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

28 ottobre - 15:31

Pauroso incidente lungo la strada provinciale 235, quattro persone coinvolte: i feriti elitrasportati in codice rosso all’ospedale Santa Chiara. Gravi disagi alla viabilità, sul posto sanitari, vigili del fuoco, carabinieri e polizia locale

28 ottobre - 14:22

Si è verificato un violentissimo tamponamento tra un furgone e un autoarticolato lungo la corsia di marcia. In azione la macchina dei soccorsi, ma le ferite riportate nello schianto si sono rivelate fatali

28 ottobre - 13:31

Per anni Gianni Planchestainer è stato anima e corpo del Moto Club Arco, l'ex pilota di motocross se ne è andato all'età di 77 anni: lascia la moglie Rita e i figli Alberta e Nicola

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato