Contenuto sponsorizzato

Perde l'equilibrio e precipita in un pendio ripido di ghiaioni ferendosi alla testa, 77enne elitrasportato al Santa Chiara

L'uomo è stato stabilizzato, imbarellato e recuperato a bordo dell'elicottero con il verricello per il trasferimento all'ospedale Santa Chiara di Trento

Pubblicato il - 10 August 2020 - 17:42

PRIMIERO. E' stato elitrasportato in ospedale l'escursionista di 77 anni che nelle prime ore di questo pomeriggio è rimasto vittima di un incidente in montagna.

 

L'uomo, originario della Lombardia, stava percorrendo il sentiero che dai laghi Colbricon porta a Malga Ces. Si trovava a circa 2000 metri quando ad un certo punto ha perso l'equilibrio ed è scivolato per un'ottantina di metri lungo un pendio ripido di ghiaioni e procurandosi un forte botta alla testa e diverse escoriazioni.

 

L'allarme è scattato attorno alle 13.30 quando i compagni hanno chiamato il numero unico di emergenza.

Il coordinatore dell'Area operativa Trentino orientale del Soccorso Alpino e Speleologico ha chiesto l'intervento dell'elicottero che ha fatto sbarcare sull'infortunato il tecnico di elisoccorso e l'equipe medica.

 

L'uomo è stato stabilizzato, imbarellato e recuperato a bordo dell'elicottero con il verricello per il trasferimento all'ospedale Santa Chiara di Trento.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 10 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
11 aprile - 17:14
Sono stati analizzati 2.207 tamponi tra molecolari e antigenici. Oggi 31 casi tra over 60 e 11 contagi tra giovani e ragazzi in età scolare
Cronaca
11 aprile - 17:56
I quattro occupanti degli abitacoli, un 45enne, una 66enne, un 68enne e un 45enne, sono rimasti incastrati all'interno delle lamiere. I feriti [...]
Sport
11 aprile - 15:55
L'ex mediano del Verona scudettato nel 1985, aveva interrotto l'attività di medico dentista per la meritata pensione. E oggi, a quasi 70 [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato