Contenuto sponsorizzato

Schianto violentissimo moto - auto. Tragedia sulla strada, Daniele Bortolon aveva 28 anni

Sulla dinamica esatta di quello che è successo sono in corso le verifiche da parte della polizia stradale. Daniele con altri amici ieri aveva deciso di fare una gita in moto. Su uno dei tornanti di passo Giau la tragedia

Pubblicato il - 22 giugno 2020 - 08:13

TRENTO. Uno scontro terribile e lo sbalzo di dieci metri sull'asfalto. Daniele Bortolon, classe '91,  di Spera, frazione di Castel Ivano, è morto ieri in uno schianto contro un'auto.

 

Vista la bella giornata Daniele aveva deciso di fare una gita con altri amici. Si trovava in sella alla propria moto Kawasaki e stava affrontando i tornanti di passo Giau. Ad un certo punto, però, in prossimità di uno di questi, lo scontro con un'auto che proveniva dal senso opposto. Al momento non ci sono informazioni esatte sulla dinamica dell'incidente e chi abbia invaso la corsia opposta. Saranno le forze dell'ordine a confermarlo.

 

Lo scontro, però, è stato violentissimo. La parte frontale dell'auto è stata distrutta e sono volati pezzi di moto a molta distanza. Daniele è sbalzato a dieci metri dal motociclo. Troppo gravi le sue condizioni e anche se i soccorsi sanitari sono arrivati in pochissimi minuti, per lui non si è potuto fare nulla. E' morto sul posto.

 

La notizia della tragedia è arrivata in pochissimo tempo anche in Trentino. La famiglia di Daniele è conosciuta a Castel Ivano. Lui dopo aver terminato l'Enaip ha iniziato a lavorare come operaio. Appena aveva un po' di tempo libero seguiva la sua grande passione, quella dei motori.

 

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 23 settembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 settembre - 16:21

Nelle ultime 48 ore in Alto Adige sono stati individuati quasi 90 positivi. Di questi cinque sono studenti di scuole diverse (ecco quali) dove scatteranno le normali misure di quarantena per i compagni mentre altri cinque sono stati individuati solo nell'istituto di Merano. Per sicurezza da lunedì 28 settembre fino a venerdì 9 ottobre 2020 compreso la scuola resterà chiusa e si torna alle lezioni digitali

25 settembre - 18:36

Vigili del fuoco in campo per cercare di rispondere alle chiamate di numerosi cittadini dopo le forte raffiche di vento che hanno colpito nel pomeriggio diverse zone del Trentino. A passo Lavazè automobilisti in difficoltà a causa della neve. La strada è stata momentaneamente chiusa 

25 settembre - 17:41

I vigili del fuoco sono impegnati in decine di interventi legati al maltempo che sta colpendo con particolare violenza l’Alto Adige. Anche in Trentino i pompieri sono stati allertati per alcuni allagamenti e per diversi alberi schiantati

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato