Contenuto sponsorizzato

Schianto violentissimo moto - auto. Tragedia sulla strada, Daniele Bortolon aveva 28 anni

Sulla dinamica esatta di quello che è successo sono in corso le verifiche da parte della polizia stradale. Daniele con altri amici ieri aveva deciso di fare una gita in moto. Su uno dei tornanti di passo Giau la tragedia

Pubblicato il - 22 giugno 2020 - 08:13

TRENTO. Uno scontro terribile e lo sbalzo di dieci metri sull'asfalto. Daniele Bortolon, classe '91,  di Spera, frazione di Castel Ivano, è morto ieri in uno schianto contro un'auto.

 

Vista la bella giornata Daniele aveva deciso di fare una gita con altri amici. Si trovava in sella alla propria moto Kawasaki e stava affrontando i tornanti di passo Giau. Ad un certo punto, però, in prossimità di uno di questi, lo scontro con un'auto che proveniva dal senso opposto. Al momento non ci sono informazioni esatte sulla dinamica dell'incidente e chi abbia invaso la corsia opposta. Saranno le forze dell'ordine a confermarlo.

 

Lo scontro, però, è stato violentissimo. La parte frontale dell'auto è stata distrutta e sono volati pezzi di moto a molta distanza. Daniele è sbalzato a dieci metri dal motociclo. Troppo gravi le sue condizioni e anche se i soccorsi sanitari sono arrivati in pochissimi minuti, per lui non si è potuto fare nulla. E' morto sul posto.

 

La notizia della tragedia è arrivata in pochissimo tempo anche in Trentino. La famiglia di Daniele è conosciuta a Castel Ivano. Lui dopo aver terminato l'Enaip ha iniziato a lavorare come operaio. Appena aveva un po' di tempo libero seguiva la sua grande passione, quella dei motori.

 

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 giugno - 19:10
Vertice tra Provincia, Upipa e Spes per l’analisi delle richieste che sono arrivate dal mondo delle case di riposo. L'assessora Stefania [...]
Cronaca
18 giugno - 18:58
Il sindacato dei giornalisti del Trentino Alto Adige incassa una vittoria (''parziale'') sul fronte della condotta antisindacale da parte della [...]
Cronaca
18 giugno - 16:15
Lo ha annunciato il ministero per la Salute prolungando anche le misure di ingresso da India Bangladesh e Sri Lanka
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato