Contenuto sponsorizzato

Tragedia sul Passo Giau, muore un 29enne motociclista trentino

L'incidente è avvenuto intorno alle 14.30 nella zona di San Vito di Cadore. Fatale per il giovane Daniele Bortolon lo scontro con un'auto

Pubblicato il - 21 giugno 2020 - 20:30

CORTINA. Sarebbe residente a Borgo Valsugana il giovane motociclista che ha perso la vita quest'oggi sul Passo Giau. Un incidente terribile che non ha lasciato scampo al giovane 29enne trentino, Daniele Bortolon, finito violentemente a terra dopo lo scontro con un'auto.

 

I fatti sono successi intorno alle 14.30 lungo la strada provinciale 638 che da Cortina risale fino al Passo Giau per poi scendere verso Selva di Cadore. Una strada amatissima dai motociclisti con lunghi rettilinei, tornanti e un panorama unico sulle Dolomiti.

 

Nel traffico odierno, però, si è verificato un bruttissimo incidente avvenuto nella zona di San Vito di Cadore che si è rivelato fatale. La dinamica dell'accaduto è al vaglio delle forze dell'ordine ma si sarebbe trattato di uno scontro moto-auto con il giovane 29enne trentino che sarebbe stato sbalzato violentemente a terra. Bortolon era alla guida di una Kawasaki mentre l'auto sarebbe stata una Volvo.

 

Subito sul posto sono stati chiamati i soccorsi che sono giunti il più rapidamente possibile. Sono arrivati i vigili del fuoco del distaccamento di Cortina e i volontari della zona oltre ai sanitari che però non hanno potuto fare niente per il ragazzo e hanno constatato il decesso. La polizia stradale di Valle di Cadore si è adoperata per i rilievi del caso mentre il traffico ha riportato diversi disagi per permettere i soccorsi.  

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 18 giugno 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
18 giugno - 19:10
Vertice tra Provincia, Upipa e Spes per l’analisi delle richieste che sono arrivate dal mondo delle case di riposo. L'assessora Stefania [...]
Cronaca
18 giugno - 18:58
Il sindacato dei giornalisti del Trentino Alto Adige incassa una vittoria (''parziale'') sul fronte della condotta antisindacale da parte della [...]
Cronaca
18 giugno - 16:15
Lo ha annunciato il ministero per la Salute prolungando anche le misure di ingresso da India Bangladesh e Sri Lanka
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato