Contenuto sponsorizzato

Tragedia sul Passo Giau, muore un 29enne motociclista trentino

L'incidente è avvenuto intorno alle 14.30 nella zona di San Vito di Cadore. Fatale per il giovane Daniele Bortolon lo scontro con un'auto

Pubblicato il - 21 giugno 2020 - 20:30

CORTINA. Sarebbe residente a Borgo Valsugana il giovane motociclista che ha perso la vita quest'oggi sul Passo Giau. Un incidente terribile che non ha lasciato scampo al giovane 29enne trentino, Daniele Bortolon, finito violentemente a terra dopo lo scontro con un'auto.

 

I fatti sono successi intorno alle 14.30 lungo la strada provinciale 638 che da Cortina risale fino al Passo Giau per poi scendere verso Selva di Cadore. Una strada amatissima dai motociclisti con lunghi rettilinei, tornanti e un panorama unico sulle Dolomiti.

 

Nel traffico odierno, però, si è verificato un bruttissimo incidente avvenuto nella zona di San Vito di Cadore che si è rivelato fatale. La dinamica dell'accaduto è al vaglio delle forze dell'ordine ma si sarebbe trattato di uno scontro moto-auto con il giovane 29enne trentino che sarebbe stato sbalzato violentemente a terra. Bortolon era alla guida di una Kawasaki mentre l'auto sarebbe stata una Volvo.

 

Subito sul posto sono stati chiamati i soccorsi che sono giunti il più rapidamente possibile. Sono arrivati i vigili del fuoco del distaccamento di Cortina e i volontari della zona oltre ai sanitari che però non hanno potuto fare niente per il ragazzo e hanno constatato il decesso. La polizia stradale di Valle di Cadore si è adoperata per i rilievi del caso mentre il traffico ha riportato diversi disagi per permettere i soccorsi.  

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 20.21 del 25 Settembre
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

25 settembre - 20:18

La mappa del contagio comune per comune. Oggi in Alto Adige è stata chiusa la prima scuola della regione per un focolaio tra gli studenti

25 settembre - 19:15

Preoccupa il ritorno dei contagi, soprattutto in vista della stagione invernale e sulle piste da sci. Il consigliere del Patt Dallapiccola deposita un’interrogazione: Finora questa Giunta non ha dato dimostrazione di particolare prontezza di riflessi e di efficacia nelle risposte ai problemi che via via si presentano”

25 settembre - 16:21

Nelle ultime 48 ore in Alto Adige sono stati individuati quasi 90 positivi. Di questi cinque sono studenti di scuole diverse (ecco quali) dove scatteranno le normali misure di quarantena per i compagni mentre altri cinque sono stati individuati solo nell'istituto di Merano. Per sicurezza da lunedì 28 settembre fino a venerdì 9 ottobre 2020 compreso la scuola resterà chiusa e si torna alle lezioni digitali

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato