Contenuto sponsorizzato

Scivola sull'erba e ruzzola lungo un pendio a 2 mila metri sotto gli occhi del padre, grave incidente in montagna per una 17enne

L'allerta è scattata intorno alle 16 di oggi all'altezza della Forcella Cavallazza a 2 mila metri. In azione elicottero e soccorso alpino

Foto di Marco Lazzeri
Pubblicato il - 18 novembre 2020 - 18:51

PRIMIERO SAN MARTINO DI CASTROZZA. Grave incidente in quota, una ragazza è ruzzolata per diversi metri lungo un pendio. Soccorsa, la giovanissima è stata elitrasferita all'ospedale Santa Chiara di Trento.

 

L'allerta è scattata intorno alle 16 di oggi, mercoledì 18 novembre, all'altezza della Forcella Cavallazza a 2 mila metri a passo Rolle nella catena del Lagorai. 

 

La ragazzi di 17 anni di Tesero stava compiendo un'escursione in compagnia del padre, quando ha messo male un piede e quindi è caduta lungo un pendio particolarmente impervio a causa dell'erba particolarmente scivolosa.

 

A quel punto il padre ha interessato il numero unico per le emergenze e subito è entrato in azione il soccorso alpino.

 

Il coordinatore dell'area operativa del Trentino orientale ha attivato l'elicottero, mentre due operatori della stazione di Primiero San Martino di Castrozza si sono preparati in piazzola per supportare l'operazione di soccorso.

 

Il tecnico di elisoccorso e l'equipe medica sono stati verricellati sul luogo dell'incidente. L'area è stata messa in sicurezza, quindi il personale sanitario ha avviato le prime cure sulla ferita.

 

La 17enne è stata immobilizzata e stabilizzata, poi è stata trasportata in elicottero all'ospedale del capoluogo. Fortunatamente la giovane non sembra in pericolo di vita, anche se ha riportato diverse botte e contusioni.

 

Il soccorso alpino raccomanda di prestare la massima attenzione quando si percorrono sentieri in prossimità di pendii erbosi. Considerato il periodo secco questi pendii sono particolarmente insidiosi perché molto scivolosi a causa della presenza di erba secca.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 26 gennaio 2021
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

27 gennaio - 19:30

L'Azienda provinciale per i servizi sanitari ha pianificato la campagna, anche se permangono le incertezze legate ai ritardi e ai tagli delle aziende produttrici. L'assessora Stefania Segnana: "Ci è arrivata una comunicazione dalla presidenza del Consiglio dei ministri sulla programmazione. Ma ovviamente si è tutti sul chi va là"

27 gennaio - 19:08

Nella frazione tionese di Saone campeggia ancora una via dedicata al gerarca fascista Italo Balbo. Il responsabile trentino dell'Uaar Giacomini ha scritto una lettera aperta al Comune affinché si cambi: "E' una manganellata alla memoria dei trentini". Il sindaco di Tione Eugenio Antolini: "Se ci verrà posta la questione, valuteremo il da farsi"

27 gennaio - 17:54

Sono stati analizzati oltre 3.500 tamponi nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 21 dimissioni e 190 guarigioni da Covid-19. In calo il numero dei pazienti ospedalizzati

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato