Contenuto sponsorizzato

Scontro auto-moto, due centauri elitrasportati in codice rosso all’ospedale Santa Chiara

L’incidente è avvenuto intorno alle 15e30: una moto si è scontrata con un’automobile. Per due motociclisti si è reso necessario l’intervento dell’elicottero. Sul posto vigili del fuoco, carabinieri e Croce rossa

Pubblicato il - 18 settembre 2020 - 17:17

LEDRO. Erano all’incirca le 15e30 quando una motocicletta con a bordo due turisti tedeschi si è scontrata con un’automobile. L’impatto è stato molto violento e i due centauri sono stati sbalzati sull’asfalto. L’incidente è avvenuto poco dopo l’albergo Ampola, sull’omonima strada: l’Ss 240.

 

Sul posto sono intervenuti sanitari, vigili del fuoco di Tiarno di Sopra e carabinieri della compagnia di Riva del Garda. Mentre il personale della Croce rossa prestava i primi soccorsi alle vittime dell’incidente i pompieri hanno messo in sicurezza l’area.

 

Vista la gravita della situazione i sanitari hanno chiesto l’intervento dell’elicottero che ha trasferito i feriti all’ospedale Santa Chiara di Trento in codice rosso. Nel frattempo i militari si sono occupati dei rilievi, indispensabili per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.

 

Allo stesso tempo i vigili del fuoco (dopo aver aiutato l’elicottero durante le fasi d’atterraggio) si sono occupati della pulizia della sede stradale. In questo momento il traffico è tornato a scorrere lungo la strada statale 240 che collega il comune di Ledro con Storo.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 ottobre - 05:01

Le incertezze sono enormi e probabilmente tutto resta sul tavolo, un vertice di presidente e assessore per riconoscere l'autonomia decisionale dei territori. L'unico contributo della Provincia è quello di impostare un protocollo sanitario che stabilisca le modalità di organizzazione degli eventi da firmare

22 ottobre - 19:56

Sono stati, purtroppo, comunicati 3 decessi tra Trento, Baselga di Pinè e Ville d'Anaunia: 17 morti in 13 giorni e 18 vittime in questa seconda ondata di Covid-19. Il bilancio complessivo è di 7.649 casi e 488 decessi in Trentino da inizio emergenza

22 ottobre - 18:32

Il presidente della Provincia di Trento è parso ancora ottimista anche se rispetto a qualche giorno fa ha ammesso che qualche preoccupazione c'è. Ma sui ''pochi'' contagi nelle scuole (che pure in pochi giorni hanno raddoppiato le classi in quarantena) la responsabilità ha spiegato che è delle attività extrascolastiche: ''Questo è un tema. Stiamo riflettendo con l'Apss''

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato