Contenuto sponsorizzato

Scontro fra treni, coinvolta una cisterna che trasporta liquidi infiammabili e una motrice

E' successo alla scalo ferroviario di Verona. L'area è stata messa in sicurezza dai vigili del fuoco che hanno provveduto anche a verificare che non ci fossero perdite dalla cisterna coinvolta 

Pubblicato il - 28 gennaio 2020 - 19:17

VERONA. Sono stati momenti di paura quelli vissuti questa mattina alla stazione di Verona, allo scalo ferroviario del quadrante Europa dove si sono scontrati due convogli merci.

 

L'allarme è scattato attorno alle 11 nell'aria adiacente lo scambio ferroviario. L'urto è avvenuto tra una cisterna che trasporta liquidi infiammabili e un motrice. Entrambe sono deragliate.

Immediatamente sono intervenuti i vigili del fuoco permanenti di Verona che hanno provveduto a verificare la situazione e a mettere in sicurezza l'area. Si è poi accertato che non ci fossero perdite dalle cisterne coinvolte. Con i tecnici si è poi riportato sulle rotaie i mezzi. Fortunatamente non ci sono stati feriti.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 25 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
26 gennaio - 17:44
Sono stabili le ospedalizzazioni con una persona in più in terapia intensiva. I guariti superano i nuovi positivi
Cronaca
26 gennaio - 11:59
Durante le fasi d'arresto, non sono mancati i momenti di tensione, il giovane infatti ha opposto resistenza
Cronaca
26 gennaio - 16:03
Il 61enne da un anno e mezzo lottava contro le complicazioni causate da una puntura di zecca. Ricoverato all'ospedale di Belluno era riuscito a [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato