Contenuto sponsorizzato

Scontro fra treni, coinvolta una cisterna che trasporta liquidi infiammabili e una motrice

E' successo alla scalo ferroviario di Verona. L'area è stata messa in sicurezza dai vigili del fuoco che hanno provveduto anche a verificare che non ci fossero perdite dalla cisterna coinvolta 

Pubblicato il - 28 gennaio 2020 - 19:17

VERONA. Sono stati momenti di paura quelli vissuti questa mattina alla stazione di Verona, allo scalo ferroviario del quadrante Europa dove si sono scontrati due convogli merci.

 

L'allarme è scattato attorno alle 11 nell'aria adiacente lo scambio ferroviario. L'urto è avvenuto tra una cisterna che trasporta liquidi infiammabili e un motrice. Entrambe sono deragliate.

Immediatamente sono intervenuti i vigili del fuoco permanenti di Verona che hanno provveduto a verificare la situazione e a mettere in sicurezza l'area. Si è poi accertato che non ci fossero perdite dalle cisterne coinvolte. Con i tecnici si è poi riportato sulle rotaie i mezzi. Fortunatamente non ci sono stati feriti.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 06 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

07 luglio - 16:51

L'allarme è scattato intorno alle 14.45. L'uomo aveva preso un pedalò e si trovava nella zona dei campeggi quando qualcosa è andato storto. Si tratta del terzo decesso in un lago (due a Caldonazzo) nelle ultime tre settimane

07 luglio - 17:59

La cabina del furgone è rimasta incastrata sotto il rimorchio del mezzo pesante, per estrarre l’uomo alla guida è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco. Il ferito è stato elitrasportato in codice rosso all’ospedale. Lungo l’A22 si registrano disagi alla viabilità

07 luglio - 16:26

Le armi erano vicine all'abitazione utilizzata dai ladri beccati nel blitz di Natale: in quell'occasione furono arrestati 3 cittadini albanesi, trovati con 1 chilo d’oro in monili preziosi, rubati dalle abitazioni di cittadini di Trento e Provincia

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato