Contenuto sponsorizzato

Scontro frontale sulla SP3, pezzi di auto volati a diversi metri di distanza. Un uomo incastrato tra le lamiere

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Mori e i soccorsi sanitari. I due feriti sono stati trasportati in codice rosso all'ospedale di Rovereto. Non sono in pericolo di vita 

Pubblicato il - 27 febbraio 2020 - 09:27

MORI. Momenti di paura ieri sera a Mori, in località Besagno, per un grave incidente che ha visto lo scontro frontale di due auto.

 

L'allarme è scattato attorno alle 22. Le due auto, con alla guida due uomini, di 60 e 34 anni, in prossimità di una curva sulla Sp 3, si sono scontrate frontalmente. Un impatto molto violento che ha fatto volare pezzi d'auto a diversi metri di distanza.


Uno dei due guidatori è rimasto incastrato tra le lamiere. Sul posto si sono portati immediatamente i vigili del fuoco di Mori che con le pinze idrauliche sono riuscire a liberare in sicurezza il ferito.

 

Sul posto le forze dell'ordine e i soccorsi sanitari che dopo aver stabilizzato i due feriti li hanno trasportati all'ospedale di Rovereto.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 10 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
12 aprile - 12:21
Nel corso dell'emergenza Covid le persone hanno dovuto rispettare il periodo di isolamento a causa del contagio o del contatto di una persona [...]
Cronaca
12 aprile - 12:11
Ennesimo brutto risveglio per il Centro sociale dei Solteri. La struttura che ospita diverse realtà associative, tra cui il Gruppo sportivo e gli [...]
Società
11 aprile - 21:22
Il segretario del Trentino Alto Adige dell'associazione nazionale medici d'azienda e competenti, Azelio De Santa, spiega perché il vaccino [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato