Contenuto sponsorizzato

Si scontra contro un'altra auto e risulta ubriaco e senza patente. Nei guai un 29enne

E' successo a Bolzano, dove a seguito della chiamata per un incidente, un 29enne risultava ubriaco alla guida e sprovvisto (da sempre) della patente di guida. Oppostosi con aggressività ai militari, veniva tratto in arresto e denunciato per resistenza, violenza e minacce a pubblico ufficiale, per guida in stato d'ebbrezza e senza patente

Pubblicato il - 02 marzo 2020 - 13:44

BOLZANO. Domenica movimentata per i carabinieri di Bolzano. Nella giornata dell'1 marzo, verso le 7 di mattina, i militari della sezione radiomobile venivano chiamati da un uomo coinvolto in un incidente stradale con un altro veicolo, il cui conducente appariva al di sopra delle righe. I due veicoli, un suv ed una utilitaria, si erano scontrati sulla SS12 all'altezza del Comune di Cardano.

 

Al loro arrivo i militari iniziavano così l'attività di identificazione dei conducenti, rilevando come quello dell'utilitaria, un cittadino colombiano di 29 anni residente nel meranese, apparisse piuttosto agitato, opponendo alla richiesta della patente di guida la giustificazione di averla lasciata a casa.

 

I militari, dal canto loro, applicando le procedure del caso chiamavano sul posto un'altra pattuglia per sottoporre i conducenti coinvolti al test dell'etilometro. Sopraggiunta la seconda auto dei carabinieri, il 29enne reagiva però con aggressività, inveendo contro i militari e, una volta risultato positivo il test, aggredendoli con calci e pugni.

 

Riportato alla calma, veniva quindi condotto agli uffici di via Dante, dove però tornava a dimostrarsi piuttosto violento. Identificato, risultava essere non in possesso della patente di guida. Stante il suo perdurante atteggiamento aggressivo, veniva così tratto in arresto e condotto al carcere di Bolzano, dove attenderà di rispondere delle proprie responsabilità penali davanti alla procura della Repubblica per i reati di violenza e minaccia a pubblico ufficiale, resistenza a pubblico ufficiale, rifiuto di dare indicazioni sulla propria identità personale, guida in stato d'alterazione alcolica e guida senza aver mai conseguito la patente.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

23 ottobre - 05:01

Le incertezze sono enormi e probabilmente tutto resta sul tavolo, un vertice di presidente e assessore per riconoscere l'autonomia decisionale dei territori. L'unico contributo della Provincia è quello di impostare un protocollo sanitario che stabilisca le modalità di organizzazione degli eventi da firmare

23 ottobre - 09:59

Lo sciopero è stato indetto per 24 ore e riguarda anche il Trentino. In particolare i treni regionali potrebbero subire delle modifiche. Nel frattempo Trenitalia ha attivato un numero verde

23 ottobre - 09:27

Il premier Conte si è dato una settimana o dieci giorni di tempo per decidere. Si dovranno valutare gli effetti delle misure che sono state messe in campo nei giorni scorsi. Si stanno già pensando, però, nuove strette anti covid. Intanto le Regioni sulle chiusure vanno in ordine sparso 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato