Contenuto sponsorizzato

Spaventoso incidente tra tre auto, quattro persone coinvolte e due feriti gravi

L'allerta è scattata intorno alle 17 di oggi, mercoledì 29 luglio, lungo la strada statale del Brennero all'altezza di Vipiteno. In azione la macchina dei soccorsi

Pubblicato il - 29 luglio 2020 - 20:00

VIPITENO. Pauroso e gravissimo scontro tra tre auto in Alto Adige. Quattro persone coinvolte e due feriti gravi.

 

L'allerta è scattata intorno alle 17 di oggi, mercoledì 29 luglio, lungo la strada statale del Brennero all'altezza di Vipiteno.


Le tre vetture si sono scontrate e le persone sono rimaste incastrate. Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza, vigili del fuoco di zona e carabinieri per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire il traffico.

 

Le forze dell'ordine hanno isolato e messo in sicurezza l'area, mentre i pompieri hanno liberato le persone dagli abitacoli.

 

Nel frattempo da Bolzano è decollato il Pelikan 2 che è atterrato lungo la statale.


Il personale sanitario ha prestato le cure alle persone rimaste coinvolte nell'incidente, un ferito è stato elitrasportato all'ospedale San Maurizio di Bolzano, mentre altri tre sono stati trasferiti al nosocomio di Vipiteno.

 

Un'operazione particolarmente lunga, la circolazione è stata interrotta per permettere l'intervento della macchina dei soccorsi tra cure, rilievi, pulizia della sede stradale e rimozione di mezzi.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 20 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
20 aprile - 20:52
Emergono le prime misure contenute nella bozza del prossimo decreto legge per fronteggiare l'emergenza Covid. Alcune modifiche potrebbero [...]
Cronaca
20 aprile - 20:27
Trovati 85 positivi, comunicati 4 decessi nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 145 guarigioni. Sono 1.278 i casi attivi sul territorio [...]
Cronaca
20 aprile - 19:46
La diminuzione dei contagi consente una rimodulazione all’interno delle strutture sanitarie provinciali, con la possibilità per Borgo e Tione di [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato