Contenuto sponsorizzato

Tamponamento in corsia di sorpasso dell'A22, cinque persone trasferite all'ospedale Santa Chiara di Trento

L'allerta è scattata intorno alle 13 di oggi, sabato 11 luglio, lungo l'A22 tra Rovereto e Trento all'altezza di Nomi. Le due vetture procedevano in corsia di sorpasso quando si è verificato il tamponamento: un incidente che ha coinvolto 5 persone

Pubblicato il - 11 luglio 2020 - 15:14

NOMI. Tamponamento tra due auto in autostrada e cinque persone sono state trasportate all'ospedale Santa Chiara di Trento.

 

L'allerta è scattata intorno alle 13 di oggi, sabato 11 luglio, lungo l'A22 tra Rovereto e Trento all'altezza di Nomi.

 

Le due vetture procedevano in corsia di sorpasso quando si è verificato il tamponamento: un incidente che ha coinvolto 5 persone.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanze, vigili del fuoco e addetti dell'A22polizia stradale per ricostruire la dinamica, effettuare i rilievi e gestire il traffico.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno messo in sicurezza l'area, mentre il personale sanitario ha prestato le cure del caso ai feriti.

 

Le persone sono state stabilizzate e immobilizzate, quindi sono state portate all'ospedale del capoluogo per accertamenti e approfondimenti.

 

Fortunatamente le condizioni delle persone non sembrano gravi e nessun altro mezzo è rimasto coinvolto nel tamponamento. Qualche disagio alla viabilità, si sono formate code e colonne in autostrada.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 06 agosto 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

07 agosto - 13:33

Sono ancora molte le incertezze per il comparto scolastico a quasi un mese dalla riapertura degli istituti, ora si aggiunge un'ulteriore criticità. Se la situazione epidemiologica a settembre fosse quella di oggi, la Provincia potrebbe firmare un'ordinanza per risolvere la questione e portare la capienza al 100%. Fugatti: "Tema da affrontare in Conferenza Stato-Regioni"

07 agosto - 13:00

E' successo questa mattina presto a Cassone sul Garda. La macchina non riusciva più a ripartire perché le ruote scivolavano sul ghiaino

07 agosto - 11:36
In Alto Adige ci sono 2.761 casi e 292 decessi da inizio epidemia, mentre attualmente ci sono 1.017 cittadini in isolamento domiciliare. Sono 13 le persone ricoverate nei normali reparti ospedalieri, cliniche private e nella struttura di Colle Isarco
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato