Contenuto sponsorizzato

Tradito dal via-vai dei clienti, che entravano e uscivano dalla casa con la droga acquistata. Denunciato un 35enne

E' avvenuto a San Martino in Passiria, dove viveva il 35enne. I carabinieri notavano attorno alla sua abitazione un via-vai di persone già note alle forze dell'ordine per utilizzo di stupefacenti. Per questo si decidevano ad entrare, trovando diverse dosi di cocaina, di marijuana e un bilancino di precisione

Pubblicato il - 03 giugno 2020 - 15:58

MERANO. La circolazione di diversi soggetti noti per consumo di stupefacenti ha insospettito i carabinieri, che dopo un lavoro di appostamento, hanno deciso di bussare alla porta di un 35enne di San Martino in Passiria, non noto alle forze dell'ordine per alcun reato. In casa di questo, i militari rinvenivano e sequestravano circa 5 grammi di cocaina, un bilancino elettronico di precisione ed una dose di marijuana.

 

Nei confronti del 35enne partiva a quel punto una denuncia a piede libero per detenzione ai fini di spaccio. Questa denuncia non è l'unica registrata negli ultimi mesi in val Passiria, dove i cittadini hanno più volte espresso preoccupazione rispetto al problema del consumo di stupefacenti. A marzo, sempre a San Martino, era stata fatta un'altra denuncia, mentre tre se ne sono segnalate ad aprile nel paese di San Leonardo, noto ai più per aver dato i natali ad Andreas Hofer.

 

A Moso, sempre in val Passiria, l'unità cinofila dei carabinieri di Laives ha fiutato 18 grammi di marijuana nell'abitazione di un cittadino del luogo, agricoltore di 40 anni anch'egli non noto alle forze dell'ordine per alcun reato connesso alla droga. Gli stupefacenti venivano a quel punto sequestrati, mentre il detentore veniva denunciato alla Procura della Repubblica di Bolzano.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 02 luglio 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

04 luglio - 11:05

I dati sono stati presentati durante il progetto quadriennale “Life Blue Lakes”. E' aumentata la concentrazione media di microparticelle di plastica per chilometro quadrato nei laghi, Sul Garda si è passati dalle 9.900 particelle del 2017 alle 131.619 del 2019 per chilometro quadrato

04 luglio - 11:25
L'incidente è avvenuto nella tarda serata di ieri, venerdì 3 luglio, intorno alle 21.30 in via Dorighi, in località Lugo, nel comune di Grezzana in provincia di Verona. La bimba stava pedalando e quindi avrebbe perso il controllo della bici. A quel punto è precipitata nel torrente per finire sulla pietre dopo un volo di circa 4 metri
04 luglio - 09:15

Le immagini della fototrappola che è riuscita a catturare un doppio transito dell'animale

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato