Contenuto sponsorizzato

Tragedia a Bolzano, diciassettenne muore sul colpo dopo un incidente in moto. Addio a Michele Torcaso

Il giovane era in sella al suo 125 quando un'auto ha allargato la traiettoria e lui ha perso il controllo del mezzo finendo per sbattere violentemente

Foto archivio
Pubblicato il - 12 dicembre 2020 - 17:32

BOLZANO. Gli avrebbe tagliato la strada spostandosi di corsia, lui per evitare l'auto avrebbe allargato la traiettoria finendo per perdere il controllo e per schiantarsi contro un palo della luce. La moto è stata sbalzata oltre il guardrail nella rampa del Twenty e il giovane è rimasto a terra senza vita, morto sul colpo.

 

Si è consumata una tragedia quest'oggi verso le 13 a Bolzano. Un ragazzo ancora diciassettenne, Michele Torcaso, era in sella a un Ktm 125 e stava percorrendo l'arginale proprio dietro al centro commerciale Twenty. All'improvviso un'auto, ancora nella parte dove si trova la linea continua che divide le due corsie e proprio a pochi metri di distanza dall'inizio della linea tratteggiata avrebbe iniziato le operazioni di spostamento nell'altra carreggiata dove, però stava viaggiando il giovane che, per questo, avrebbe perso il controllo della moto.

 

Per evitare l'auto ha allargato la traiettoria ed è finito contro un palo della luce sbattendo molto violentemente e cadendo a terra. La moto, invece, ha proseguito ribaltandosi contro il guardrail e finendo oltre la strada, sulla rampa sottostante. Immediatamente il giovane è stato soccorso da un automobilista che ha cercato di rianimarlo. Nel frattempo sul posto è arrivata l'ambulanza con i soccorritori che hanno a loro volta provato a rianimare il ragazzo ma, purtroppo, per lui non c'era più niente da fare. Sul posto, oltre alla croce bianca sono arrivati i vigili del fuoco e la polizia locale di Bolzano che si è occupata della viabilità e dei rilievi. Ora la dinamica dell'accaduto è al vaglio delle forze dell'ordine.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 22 dicembre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

15 gennaio - 19:18

Nella conferenza stampa straordinaria organizzata dalla giunta provinciale di Bolzano, Arno Kompatscher si è detto sconcertato dalla scelta del Cts di trasformare l'Alto Adige in zona rossa. "Abbiamo inviato una lettera a Roma. Sulla base dei dati confermiamo con l'ordinanza di stasera la zona gialla"

15 gennaio - 19:30

Sono tantissime le prese di posizione (di partiti e istituzioni) in favore della testata ma colpiscono, in particolare, le dichiarazioni di Fugatti (che si dice ''sorpreso''), dei sindacati (che ancora parlano di ''investimento'' riferendosi all'operazione predatoria compiuta sull'editoria locale da parte di Athesia) e dell'Ordine dei Giornalisti (che esprime la sua ''solidarietà''). Ora si pensi ai giornalisti ma non si dimentichino i collaboratori esterni e i fotografi che da una vita lavorano per poche decine di euro al giorno mettendoci tutto quel che hanno

15 gennaio - 18:35

Il direttore sanitario dell'Apss, Antonio Ferro spiega: "Preoccupa il livello di occupazione dei posti letto negli ospedali". Il presidente della Provincia chiede ancora "senso di responsabilità" ai trentini 

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato