Contenuto sponsorizzato

Tragedia in Alto Adige, scontro auto-mezzo pesante in statale, muore un 20enne

Un impatto tremendo tra un'auto e un autoarticolato. Un incidente violentissimo e il giovane ha, purtroppo, perso la vita

Pubblicato il - 29 gennaio 2020 - 21:01

LASA. Tragedia in Alto Adige, un 20enne ha perso la vita lungo la strada statale della val Venosta tra Corces e Lasa.

 

Un impatto tremendo tra un'auto e un autoarticolato. Un incidente violentissimo e il giovane ha, purtroppo, perso la vita.

 

Immediato l'allarme e sul posto si sono portati i soccorsi, ambulanza, vigili del fuoco di Lasa e carabinieri per effettuare i rilievi, ricostruire la dinamica e gestire la viabilità.

 

I pompieri e le forze dell'ordine hanno isolato e messo in sicurezza l'area, mentre il personale sanitario ha cercato di prestare le cure al 20enne. 

 

Le manovre si sono però rivelate vane, troppo gravi le ferite. Il giovane è morto. 

 

Un'operazione lunga, la statale è stata chiusa per molto tempo per permettere i soccorsi, i rilievi e la rimozione dei mezzi.

Contenuto sponsorizzato
Telegiornale
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 ottobre 2020
Il DolomitiTg, le notizie della giornata in sessanta secondi. Cronaca, politica, ambiente, università, economia e cultura: tutte le news in un minuto
Contenuto sponsorizzato

Dalla home

22 ottobre - 05:01

Il presidente dell'Ordine dei medici, Marco Ioppi: "Sulla scuola si deve agire in modo sartoriale caso per caso. Annullare i Mercatini è stata una scelta di buonsenso e prevenzione. La stagione invernale va attentamente pianificata e gestita"

21 ottobre - 19:49

Purtroppo si registra anche un nuovo positivo a Cembra Lisignago dove si era sviluppato il più grosso focolaio legato alla popolazione residente che ha un rapporto dell'0,85% di positivi per residenti. Dato più alto nel comune vicino, ad Altavalle (1% di popolazione positiva). Altri tre comuni sopra lo 0,75%

21 ottobre - 20:14

La notizia è stata battuta da Reuters e ripresa in tutto il mondo. Il fatto sarebbe avvenuto in Brasile e la conferma arriva dall'Università di San Paolo

Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato