Contenuto sponsorizzato

Tragedia in casa a Salorno. Bimbo di 2 anni muore travolto da un mobile da cucina

Tragico incidente domestico in una casa di Salorno. Un bambino di appena 2 anni è stato travolto da un mobile. I genitori hanno chiamato i soccorsi ma per il piccolo non c'è stato nulla da fare

Pubblicato il - 23 novembre 2020 - 16:53

SALORNO. Tragico incidente nella mattinata di lunedì 23 novembre a Salorno. Un bimbo di appena due anni è rimasto schiacciato da un mobile della cucina.

 

L’incidente, avvenuto attorno alle 11 e immediatamente i genitori hanno chiamato i soccorsi, giunti tempestivamente sul posto e precipitatisi nell'appartamento. Il bambino, però, già al momento dell'arrivo dei sanitari non dava alcun segno di vita. Elitrasportato all’ospedale di Bolzano con il Pelikan 1, purtroppo per lui non c’è stato nulla da fare.

 

Sul luogo della tragedia giungevano Croce bianca e carabinieri, che indagano sulle dinamiche dell'incidente fatale.

 

Dalle prime ricostruzioni il piccolo si sarebbe arrampicato su un mobile o avrebbe tirato a sé un cassetto facendolo sbilanciare. A quel punto il mobile gli è crollato non lasciandogli scampo. Il bimbo avrebbe compiuto tre anni a gennaio. Al momento non ci sono ipotesi di reato al vaglio delle forze dell'ordine e non si è disposta l'autopsia.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 2 dicembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
05 dicembre - 19:35
Questa la situazione rispetto ai parametri nazionali per la zona gialla: l'occupazione delle terapie intensive è al 9% (il tetto fissato per [...]
Politica
05 dicembre - 19:01
Sui social il presidente della Provincia con tanto di logo della Pat ha comunicato di aver ottenuto una qualche deroga al super (mai stato in [...]
Cronaca
05 dicembre - 18:17
Sull'Altopiano dei Sette Comuni la neve sta cadendo abbondante in queste ore e sulle strade sono già diversi i veicoli in difficoltà a causa [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato