Contenuto sponsorizzato

Tragedia in montagna, donna scivola e muore davanti agli occhi del compagno

E' successo nel pomeriggio di ieri. La coppia stava rientrando al Rifugio Battisti alla Gazza dal Monte Plische poco lontano dal confine con le province di Verona e Trento

Foto tratta da FB Soccorso Alpino Veneto
Pubblicato il - 10 febbraio 2020 - 08:41

VICENZA. Ha visto la propria compagna scivolare di fronte a sé e non è più riuscito vederla o sentirla. Una vera e propria tragedia quella che è avvenuto nel pomeriggio di ieri in montagna dove a perdere la vita è stata una donna di 44 anni.

 

La coppia stava rientrando al Rifugio Battisti alla Gazza dal Monte Plische poco lontano dal confine con le province di Verona e Trento.

 

Ad un certo punto, però, la donna ha perso l'equilibrio ed è scivolata in un dirupo. Il compagno non è più riuscito a vederla e nemmeno ad avere risposta ai suoi richiami.

 

Immediatamente è stato dato l'allarme e sul posto si sono portati gli uomini del soccorso alpino e un elicottero che ha individuato il luogo dell'incidente, nel tratto che dal Rifugio Scalorbi porta al Passo Tre Croci.

 

Raggiunta la donna, purtroppo, i sanitari hanno potuto solo constatare il decesso. Il corpo senza vita della 44enne è stato recuperato e trasportato al Rifugio del Passo Pertica.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione del 17 gennaio 2022
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Economia
17 gennaio - 19:36
Tra il 2015 e il 2021 l’indice medio dei prezzi è cresciuto in Trentino di 5,6 punti percentuali, mentre in Italia ci si attesta a +4,2%. [...]
Cronaca
18 gennaio - 11:54
Con i tanti non vaccinati sul territorio l'Alto Adige rischia di essere un territorio che farà fatica a rendere endemica la presenza del virus e [...]
Politica
18 gennaio - 13:03
Il consigliere della Lega, Denis Paoli, ha chiesto le dimissioni due due esponenti dei Süd-Tiroler Freiheit: "Fino a prova contraria – [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato