Contenuto sponsorizzato

Tragedia in montagna, ha perso l'equilibrio ed è precipitato per 150 metri finendo contro le rocce. E' morto un alpinista 40enne

L'incidente è avvenuto nelle prime ore di questo pomeriggio. Sul posto i soccorsi con l'elicottero ma l'uomo è morto sul colpo 

Pubblicato il - 31 luglio 2020 - 16:04

BOLZANO. E' di circa 40 anni l'età dell'alpinista che nelle prime ore di questo pomeriggio ha perso la vita mentre si trovava nella zona di Cima San Giacomo poco sopra Sarentino.

 

Secondo una prima ricostruzione l'uomo, forse a causa di un momento di distrazione, ha perso l'equilibrio ed è precipitato per 150 metri. Un volo contro le rocce che non gli ha lasciato scampo.

 

Immediatamente è stato dato l'allarme e sul posto si sono portati gli uomini del soccorso alpino ed è stato poi richiesto anche l'intervento dell'elisoccorso con il Pelikan 2. L'equipe medica, arrivata sul luogo della tragedia, purtroppo, ha potuto solo constatare il decesso dell'uomo.

 

L'elicottero ha recuperato la salma e portata poi a valle. Sono poi stati recuperati anche i compagni che si trovavano con l'alpinista. A ricostruire in modo esatta la dinamica sono i carabinieri.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 13 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Ricerca e università
14 aprile - 06:01
Il Cibio è stato tra i primissimi centri di ricerca in Italia a ipotizzare di sviluppare un vaccino per contrastare Covid-19, la sperimentazione [...]
Cronaca
13 aprile - 19:33
Trovati 119 positivi, 3 decessi nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 168 guarigioni. Sono 1.558 i casi attivi sul territorio provinciale
Politica
13 aprile - 18:52
Servizi estivi gratuiti all’infanzia, la proposta del Pd: “Vista l’eccezionalità della contingenza pandemica dalla Provincia ci si aspetta [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato