Contenuto sponsorizzato

Un bagno nel torrente si trasforma in tragedia, muore 25enne. Gli amici provano a rianimarlo ma non c'è nulla da fare

L'allarme è stato lanciato proprio dagli amici che non l'hanno visto riemergere. Vani i tentativi di soccorso

Pubblicato il - 30 luglio 2020 - 20:40

TORREBELVICINO (Vicenza). Un bagno con gli amici si è trasformato in tragedia. Un 25enne è morto annegato. 

 

E' successo nelle acque del torrente Leogra a Torrebelvicino. L'allarme è stato lanciato proprio dagli amici che non l'hanno visto riemergere.

 

Poi hanno trovato il corpo del 25enne, fermo sott'acqua in profondità e si sono tuffati per riportarlo verso riva. 

 

Una volta portato un po' fuori dal torrente hanno avviato le manovre di rianimazione, poi sono stati sostituiti dal personale sanitario dell'ambulanza di Santorso e dall'equipe medica dell'elicottero di Verona, atterrato in località.

 

Purtroppo per il 25enne di Schio, provincia di Vicenza, non c'è stato nulla da fare. Constatato il decesso, la salma è stata recuperata da una squadra del Soccorso alpino, che si è avvicinata in jeep e poi scesa sul greto a piedi.

 

Dopo aver imbarellato il corpo, il ragazzo è stato trasportato fino alla strada per affidarlo al carro funebre.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 21 aprile 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Ricerca e università
21 aprile - 20:22
Secondo lo studio di Unitn le restrizioni riducono i contagi più dei vaccini. La ricercatrice: “Per non far ripartire il contagio sarà [...]
Cronaca
21 aprile - 19:25
Trovati 120 positivi, comunicato 1 decesso nelle ultime 24 ore. Sono state registrate 142 guarigioni. Sono 1.255 i casi attivi [...]
Politica
21 aprile - 17:34
I sindacati chiedono prima un cambio di passo su trasporti, utilizzo delle mascherine Ffp2 e vaccinazioni agli insegnanti: “E’ ovvio che [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato