Contenuto sponsorizzato

Un escavatore urta un tubo del gas e apre una falla. Vigili del fuoco e tecnici in azione a Tenno

I pompieri dei corpi di Tenno e di Riva del Garda sono intervenuti con i ventilatori e con il turafalle

Pubblicato il - 09 dicembre 2020 - 12:04

TENNO. Un escavatore ha urtato un tubo del gas in bassa pressione creando una falla e una situazione di pericolo per tutta la zona. Subito sul posto sono stati chiamati i vigili del fuoco ed è incominciato l'intervento di messa in sicurezza dell'area e di riparazione del guasto.

 

I fatti sono avvenuti questa mattina quando intorno alle 10 il corpo di Riva del Garda è intervenuto in supporto al corpo di Tenno per una fuga di gas. Circa all'altezza della chiesa di Cologna, infatti, un escavatore al lavoro ha colpito una tubatura del gas in bassa pressione del diametro di 160 millimetri causando una rottura.

 

Il corpo di Tenno, coordinato dal comandante Massimo Marocchi, da subito allertato ha provveduto a ventilare la zona per disperdere il gas che fuoriusciva ed abbassarne così il grado di pericolosità. Nel frattempo da Riva la squadra reperibile saliva verso il luogo dell'evento per applicare il turafalle in modo da bloccare, con degli appositi cuscini gonfiabili che aderiscono al tubo, la fuoriuscita del gas dalla tubazione rotta.

 

Poi il lavoro è stato consegnato alle squadre dell'azienda locale gestisce la distribuzione del Gas metano per la definitiva riparazione. La circolazione lungo la SS 421 è restata chiusa durante tutte le operazioni.

Contenuto sponsorizzato
Ultima edizione
Edizione ore 19.30 del 27 settembre 2021
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
In evidenza
Cronaca
28 settembre - 06:01
Il rifugio Filzi sul Finonchio ha chiuso la scorsa settimana la stagione estiva ed ora proseguirà, tempo permettendo, le aperture nei weekend. I [...]
Cronaca
27 settembre - 20:14
Il sindaco di Castello-Molina di Fiemme dopo gli ultimi casi: "Non saprei dire se questa diffusione del coronavirus possa essere attribuito [...]
Cronaca
27 settembre - 21:23
Dopo una malattia si è spenta Nerina Biasiol. Addio alla cuoca che a Malgolo, frazione del Comune di Romeno, ha fondato una delle [...]
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato
Contenuto sponsorizzato